Home Territorio Natale dell’Ordine Militare di Santa Brigida di Svezia per i bisognosi

Natale dell’Ordine Militare di Santa Brigida di Svezia per i bisognosi

362


Download PDF

Fanno il loro ingresso nell’Ordine uno psicologo e un funzionario; presentato anche il calendario 2022

Riceviamo e pubblichiamo.

Il Natale non è una festa per bambini, come erroneamente qualcuno ultimamente ha affermato, rappresenta, invece, la nascita di Gesù e la presenza di un Dio non distante, ma che si rivela ed entra nel mondo.

Con queste parole Padre Domenico Aiuto, parroco di Santa Brigida a Napoli, ha sintetizzato l’importanza del 25 dicembre durante la celebrazione eucaristica, che ha visto la partecipazione dei cavalieri e le dame dell’Ordine Militare del Santissimo Salvatore e di Santa Brigida di Svezia, con una delegazione proveniente dalla Regione Puglia e dalle varie province della Campania.

I partecipanti con mantello ed insegne dell’Ordine sono stati: Biagio Abbate, Luogotenente Generale, Vincenzo Rascato, criminologo e giudice onorario del Tribunale dei Minori, Pierluigi Scarpa, storico dell’Ordine, Gerardo Palmese, Colonnello dell’Esercito e Preside della Campania, Raffale Preziuso, Gran Giudice dell’Ordine, Raffaele Giordano, teologo, Roenzo Paiano, delegato provinciale di Foggia e Adolfo Della Monica, Gran Gonfaloniere, accompagnato dalla moglie Dama di Commenda.

Il Luogotenente Generale Biagio Abbate ha portato i saluti del Gran Maestro, Conte Federico Abbate de Castello Orleans, bloccato a Roma per motivi di salute e ha poi dichiarato:

Aiutare gli infermi e i più bisognosi è tra gli scopi del nostro antico sodalizio, che anche durante queste festività natalizie cercherà di aiutare i meno fortunati attraverso un sostegno economico alla Parrocchia di Santa Brigida e alla Caritas, che rappresentano due importanti strumenti per l’individuazione di tali esigenze.

La serata è stata segnata anche da un momento prettamente cavalleresco con la cerimonia di consegna delle patenti di nomina a Cavaliere dell’Ordine da parte del membro del Gran Consiglio Raffaele Preziuso e dal Luogotenente d’Italia Giannangelo Marciano rispettivamente al Funzionario Felice Marciano di Striano e allo psicologo Raffaele Menzione di San Giuseppe Vesuviano.

A seguire la presentazione del calendario 2022 dell’Ordine, realizzato graficamente dal colonnello Palmese con i testi dello storico Pierluigi Scarpa.

La prima copia dell’Ordine è sta consegnata a Padre Domenico Aiuto, che oltre ad aver ringraziato i cavalieri e le dame dell’Ordine per il sostegno caritatevole alla comunità parrocchiale, si è dichiarato onorato di far parte da oltre un anno dell’istituzione cavalleresca brigidina.

Al termine del cerimoniale i partecipanti hanno brindato al Santo Natale e al nuovo anno auspicando con l’aiuto della loro fondatrice, Santa Brigida di Svezia, un 2022 all’insegna della pace e della serenità.

Natale 2021 Ordine Militare di Santa Brigida di Svezia

Print Friendly, PDF & Email