Home Editoriale Natale 2012

Natale 2012

576


Download PDF

 

Natale 2012 la profezia attesa

Natale 2012 è agli sgoccioli.  Ad alcuni sarà sembrato lungo. Ad altri un attimo. Si sa, il tempo è relativo, anche come percezione. Un altro giro, l’eterno ritorno. Un nuovo inverno che inizia. Però dopo la notte più lunga la luce torna a trionfare, con le giornate che tornano ad allungarsi, preludio della prossima primavera. Tutto ritorna, tutto scorre. Panta rei os potamòs. Nessuna primavera è uguale ad un’altra. Tutto cambia, ma in fondo tutto è sempre identico.

Sta per arrivare anche il 2013. Nonostante profezie, date palindrome, allineamenti di pianeti e scioglimento delle camere il mondo continua. Certo, arriveranno nuovi visionari ad annunciare nuove catastrofi. Ci crederanno i soliti, mentre altri ne faranno un nuovo affare. Libri, film, trasmissioni televisive. Il marketing dell’apocalisse. Tutti più o meno interessati al tema dell’apocalisse come motivo ricorrente nella storia del pensiero umano. Con la scusa del calendario Maya che fisserebbe la data finale di questo ciclo terreno al 21 dicembre 2012, da almeno dieci anni a questa parte c’è tutta un’industria del catastrofismo che è fiorita ed ha prosperato sulle ansie e sulle paure apocalittiche. Meccanismi che saranno guardati con divertito distacco da chi comprende il giochetto. Tante cose rimarranno uguali, tante cambieranno anche in questo 2013.In questi giorni di festa ci sarebbe molto da dire, ma uno dei motivi che rendono cosi’ affascinante e magico questo periodo e’ che tutti cerchiamo positivamente di essere meglio predisposti nei confronti delle altre persone.

Da parte nostra siamo contenti di essere partiti e di come siamo partiti. Le collaborazioni sono cresciute, siamo stati citati anche all’estero. Anche le statistiche riguardo agli accessi sono confortanti. Siamo contenti di quanto fatto. Forse abbiamo fatto arrabbiare qualcuno, ma non c’è mai stato nulla di personale. Speriamo di aver dato qualche piacevole spunto ai nostri lettori e di fare meglio, sempre meglio. Da direttore e redazione i migliori auguri di un Natale sereno e di un buon 2013.

Print Friendly, PDF & Email
Pietro Riccio

Autore Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.