Home Editoriale Buona Pasqua ai nostri lettori

Buona Pasqua ai nostri lettori

1350


Download PDF

Ancora una volta torna la Pasqua, la primavera. Dopo la morte solstiziale del sole, l’equinozio crescente segna la rivincita della luce che prevale sulle tenebre.

Tempo di resurrezione, di rinascita. Ci piace citare in questa occasione una strofa di un grande poeta ed illuminato dei nostri tempi, Franco Battiato: “Cristo nei Vangeli parla di reincarnazione”, testo scritto a quattro mani con il compianto filosofo Manlio Sgalambro, scomparso da poco più di un anno.

Mi riferisco alla canzone “Testamento“, che forse non tutti conoscono, inserita nell’album “Apriti Sesamo“.

Ma nulla è per sempre, la corsa del sole verso la porta degli uomini condurrà all’inevitabile ricaduta, che culminerà nel passaggio attraverso la porta degli dei e all’inizio di un altro ciclo.

In fondo, tutto cambia, ogni primavera non è mai la stessa, diversa da quelle che l’hanno preceduta, così come da quelle che seguiranno.

In fondo, nulla cambia perché ciò che è soggetto a mutamento è la manifestazione, l’essenza, quella, resta uguale a se stessa.

Non mi resta che augurare, assieme a tutta la redazione di Ex Partibus, una serena Pasqua ai lettori.

Print Friendly, PDF & Email
Pietro Riccio

Autore Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.