Home Campania Comune di Napoli Napoli, Clemente visita Artem Tkachuk : ‘Vittime sempre più forti’

Napoli, Clemente visita Artem Tkachuk : ‘Vittime sempre più forti’

492
Alessandra Clemente


Download PDF

L’Assessore all’Ospedale Loreto Mare dal giovane ricoverato per accoltellamento

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Questa mattina, 29 aprile, l’Assessore ai Giovani e al Patrimonio Alessandra Clemente si è recata all’Ospedale Loreto Mare, dove accolta dal Direttore Sanitario Michele Ferrara, ha portato la solidarietà del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale a Artem Tkachuk, il giovane accoltellato la scorsa notte nella zona dei Baretti di Chiaia da un gruppo di giovani chiedendogli se fosse originario del Rione Traiano.

Commenta l’Assessore Clemente:

Le zone della movida richiamano continuamente l’attenzione di istituzioni e forze dell’ordine solo negli ultimi 10 giorni la Polizia ha sequestrato un coltello, una pistola automatica e condotto in arresto un giovane.

Dopo quanto accaduto ad Artem è mio dovere ricordare le donne e uomini promessi dal Ministro degli Interni Salvini, per Napoli, e quanto siano fondamentali e ancora non siano nelle nostre strade.

È nostro compito insistere ancora di più sulla proposta educativa da dare ai giovani ed esaltare i modelli positivi. Sono contenta di aver conosciuto un ragazzo pieno di sani principi e di valori importanti come l’altruismo, la giustizia, lo sport.

Le vittime sono sempre più forti

è il messaggio che l’Assessore ha voluto lasciare ad Artem. Durante l’incontro è intervenuto anche Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale dei Verdi che ha portato la vicinanza del Consiglio della Regione Campania.

Print Friendly, PDF & Email