Home Campania Comune di Napoli Il “miracolo laico” di San Gennaro

Il “miracolo laico” di San Gennaro

1518
Cappella di San Gennaro a Napoli


Download PDF

Il 16 dicembre la cerimonia nella Cappella del Tesoro

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Sarà l’Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele a rappresentare i cittadini alla cerimonia del “miracolo laico” di San Gennaro che si terrà domani, venerdì 16 dicembre alle ore 9:30 nella Cappella del Tesoro di San Gennaro alla presenza dell’abate Monsignore Don Vincenzo De Gregorio e dei membri della Deputazione.  

Il miracolo si ripete da quel dicembre del 1631 in cui i Napoletani chiesero e ottennero l’intervento miracoloso di San Gennaro per scongiurare una violentissima eruzione del Vesuvio che minacciava di raggiungere la città. Dall’anno successivo venne celebrato il prodigio del Santo che protegge la città.

Una celebrazione intima ma aperta alla città che si svolge nella Cappella del Tesoro di San Gennaro, di esclusiva proprietà del popolo di Napoli; non a caso gli stemmi con i colori del Comune, giallo e rosso napoletano, sono raffigurati in ogni angolo della Cappella a rimarcare la titolarità laica di questo luogo di culto.

Print Friendly, PDF & Email