Home Territorio Estero Marocco: rimossa da lista grigia della GAFI

Marocco: rimossa da lista grigia della GAFI

516


Download PDF

Il gruppo di azione finanziaria internazionale decide di rimuovere Rabat dalla lista grigia

Il Financial Action Task Force, GAFI, ha deciso, all’unanimità tra i suoi membri, di rimuovere il Marocco dalla lista grigia.

La decisione è stata presa durante l’Assemblea Generale del GAFI, tenutasi a Parigi, dal 20 al 24 febbraio 2023.

Il Financial Action Task Force ha deciso, all’unanimità tra i suoi membri, di ritirare il Regno del Marocco dal processo di sorveglianza rafforzata, noto come lista grigia.

La decisione è stata presa dopo aver valutato la conformità del sistema nazionale agli standard internazionali.

I controlli sono relativi al lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo e riguardano l’adozione del piano d’azione specifico per il Regno del Marocco da parte del GAFI nel febbraio 2021.

La decisione del GAFI fa seguito alle conclusioni positive contenute nel rapporto degli esperti del gruppo, che è frutto della visita sul campo tenuta in Marocco dal 16 al 18 gennaio 2023.

Questo rapporto, in virtù del quale il Marocco è stato rimosso dalla lista grigia, ha accolto con favore l’impegno politico del Regno.

Impegno per la conformità del sistema nazionale di lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo, con gli standard internazionali, nonché il totale rispetto da parte del nostro Paese di tutti i suoi impegni nei tempi previsti.

La decisione di far uscire il Marocco dal processo di sorveglianza rafforzata, noto come “lista grigia”, corona gli sforzi e le azioni del Regno, in applicazione delle Direttive della casa reale, che si sono concentrate su una serie di provvedimenti legislativi, organizzativi, di sensibilizzazione e controllo.

Il tutto è stato eseguito da diverse autorità e istituzioni nazionali interessate, sotto il coordinamento dell’Autorità nazionale di informazione finanziaria, in partenariato con soggetti giuridici di diritto pubblico o privato.

L’uscita del Marocco dalla lista grigia avrà un impatto positivo sui rating sovrani e sui rating delle banche locali, rafforzerà l’immagine e il posizionamento del Marocco durante i negoziati con le istituzioni finanziarie internazionali e anche la fiducia degli investitori stranieri nell’economia nazionale.

Il Regno del Marocco ribadisce il suo forte impegno a continuare a consolidare il meccanismo nazionale per la lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.