Home Territorio Estero Marocco: il Malawi apre Consolato a Laâyoune

Marocco: il Malawi apre Consolato a Laâyoune

462
Malawi laayoune


Download PDF

Più di venti Paesi hanno finora aperto rappresentanze diplomatiche nel Sahara marocchino

Giovedì 29 luglio il Malawi ha aperto un Consolato generale a Laâyoune, segnando il suo fermo sostegno alla sovranità del Marocco sul Sahara e alla sua integrità territoriale.

L’inaugurazione è avvenuta alla presenza del Ministro degli Affari esteri, della Cooperazione africana e dei marocchini residenti all’estero, Nasser Bourita, e del suo omologo del Malawi, Eisenhower Nduwa Mkaka.

Più di venti Paesi hanno finora aperto rappresentanze diplomatiche nel Sahara marocchino.

A Laâyoune, il Consolato del Malawi affiancherà quelli degli Emirati Arabi Uniti, della Giordania, del Bahrain, della Costa d’Avorio, delle Isole Comore, del Gabon, di Sao-Tomé-Et-Principe, della Repubblica Centrafricana, del Burundi, di Eswatini e Zambia.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.