Identità millenaria – Dalle origini al contemporaneo: #stratificazioni

Identità millenaria – Dalle origini al contemporaneo: #stratificazioni

161
Identità millenaria


Download PDF

Il 20 maggio visita guidata al Decumano inferiore, al Corpo di Napoli e statua del Nilo, San Paolo Maggiore, Via dell’Anticaglia ed il Teatro, Porta San Gennaro, Napoli

Riceviamo e pubblichiamo.

Noi napoletani non conosciamo Napoli.

Quante volte ci siamo trovati ad esclamare queste parole, davanti ad uno degli innumerevoli luoghi, monumenti ed opere d’arte che questa bellissima città offre allo sguardo dei suoi abitanti e di milioni di forestieri che ogni anno la visitano.
Non si tratta di negligenza, mancato senso di appartenenza o scarsa conoscenza della propria storia, semplicemente, Napoli offre un patrimonio culturale e storico artistico vastissimo, spesso poco noto, nascosto da stratificazioni che nel corso dei secoli si sono sovrapposte, obliterando o lasciando tracce del pre-esistente appena visibili.

Mettere in ordine, una sequenza cronologica tanto complessa, è un punto di partenza necessario per riunire i pezzi di una storia lunghissima, raccontata ogni giorno da un insieme di testimonianze archeologiche, architettoniche, urbanistiche e storico-artistiche d’inestimabile valore.

Da questi presupposti nasce #stratificazioni, il nuovo format di visite guidate sviluppato dall’Associazione Culturale Divago, con l’obiettivo di ricostruire la storia di Napoli, attraverso i suoi monumenti, partendo dalle origini per approdare ai giorni nostri.

Abbiamo pensato che fosse interessante offrire la possibilità a chi ama la città oppure è in visita di conoscerla veramente ed in maniera completa; scoprirne angoli o ri-scoprirli, secondo un ordine logico, che è quello della storia, testimoniata dai monumenti.

È un’occasione che abbiamo creato per i giovani, soprattutto, perché possano riconoscersi nei loro luoghi, comprenderli e maturare un senso di appartenenza più profondo, un’identità. L’idea ci è stata suggerita dall’osservazione di tanti ospiti che hanno partecipato ai nostri tour; spesso, ci ringraziavano per aver permesso loro di vedere posti nuovi o che non conoscevano abbastanza, “noi siamo napoletani ma non conosciamo Napoli”.

Così abbiamo pensato di soddisfare la loro curiosità e la loro passione per la città, organizzando una serie di visite dedicate ai momenti storici di Napoli, partendo dai resti greco-romani per arrivare alla street art.

Una concatenazione di eventi, uniti finalmente da un “filo” conduttore, raccontati con ordine e chiarezza in una serie di appuntamenti studiati per i figli di una stratificazione millenaria, simbolicamente rappresentata da una maschera, che è diventata identità di un popolo, ma anche ai napoletani di “adozione”, cioè a tutti coloro che scelgono Napoli come meta dei loro viaggi.

Il primo appuntamento, racconterà delle Origini: il percorso prevede la visita al Decumano inferiore, al Corpo di Napoli e statua del Nilo, San Paolo Maggiore, già tempio dei Dioscuri, Via dell’Anticaglia ed il Teatro, Porta San Gennaro.

Il punto d’incontro è in Piazza San Domenico Maggiore, sotto l’obelisco, domenica 20 maggio alle ore 10:30.
Durata: 2:00 h. max
Costi: adulti €10,00 /ragazzi dai 12 ai 18 anni €5,00/ bambini sotto i 12 anni gratuito.
La visita verrà effettuata da una guida abilitata dalla Regione Campania.
La prenotazione è obbligatoria e deve essere effettuata entro le ore 19:00 del giorno precedente la visita.
Numero minimo di partecipanti per la partenza del tour 10 persone – massimo 35.

Per info&prenotazioni:
email: associazionedivago@gmail.com
chiamate/messaggi/WhatsApp; 3208248943 dalle ore 9:00 alle ore 19:00

Print Friendly, PDF & Email