Home Territorio De Siano lancia la sfida della Luvo Barattoli Arzano all’Hub Catania

De Siano lancia la sfida della Luvo Barattoli Arzano all’Hub Catania

329
Marianna De Siano


Download PDF

In campo per i tre punti

Riceviamo e pubblichiamo.

C’è l’Hub Ambiente di Gravina di Catania sulla strada che porta ai playoff della Luvo Barattoli Arzano.

Si riaprono le porte del palasport Domenico Rea e sabato 17 febbraio 2024, al consueto orario delle ore 16:00 le ragazze di coach Antonio Piscopo sono chiamate a scendere in campo per cercare una vittoria da tre punti.

La sfida è di quelle impegnative, le squadre siciliane sono sempre difficili da affrontare soprattutto quando si tratta di gare che ormai sono diventate dei ‘classici’ per la categoria.

La classifica, come quasi sempre capita, evidenzia l’enorme gap fra le due formazioni 27 punti contro i 9 raccolti dalle padrone di casa nelle dodici gare disputate da entrambi i sodalizi ma sono proprio questi numeri che non devono ingannare come spiega la schiacciatrice Marianna De Siano, alla sua quarta stagione con la maglietta della Luvo Barattoli Arzano:

Non facciamoci mai ingannare dalla classifica. Stiamo studiando la squadra avversaria e sappiamo che è fastidiosa da affrontare.

Sono sempre concentrate, così come dobbiamo esserlo noi per conquistare la vittoria da tre punti che serve alla nostra classifica.

La graduatoria è corta e non possiamo concederci passi falsi.

La Luvo Barattoli è al secondo posto della classifica ad un punto da Altino ed Energy System di Tremestieri Etneo, altro team sempre della provincia di Catania. Le prime della classe se la vedranno con Teramo e Crotone per cui non ci dovrebbero essere particolari sorprese.

Conclude Marianna De Siano:

La gara in casa del Castellana lo ha dimostrato. Il lavoro in allenamento e le gare consentono a tutte le squadre di migliorare l’affiatamento.

Rispetto all’andata erano cresciute molto e ci hanno portate fino al quinto set.

Sicuramente anche l’Hub Ambiente Catania ci avrà studiato per cui dovremo giocare con attenzione tutte le palle del match.

Print Friendly, PDF & Email