Home Lazio Regione Lazio Covid-19 Lazio 1° novembre 2021: 445 casi, 3 decessi e 209 guariti

Covid-19 Lazio 1° novembre 2021: 445 casi, 3 decessi e 209 guariti

412
Covid-19 Lazio 1° novembre 2021


Download PDF

D’Amato: ‘Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,2%’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Si è appena conclusa alla presenza dell’Assessore alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task force regionale per il Covid-19 con i Direttori generali delle ASL e Aziende Ospedaliere, Policlinici Universitari e l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato:

Oggi nel Lazio su 6.145 tamponi molecolari e 7.374 tamponi antigenici per un totale di 13.519 tamponi, si registrano 445 nuovi casi positivi, -83, 3 i decessi +1, 407 i ricoverati, +19, 57 le terapie intensive, +5, e 209 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,2%.

I casi a Roma città sono a quota 219. Importante: il richiamo della terza dose va fatto dopo i 180 giorni senza aspettare la scadenza del Green Pass.

Abbiamo superato le 900 mila dosi di vaccino antinfluenzale consegnate ai medici di medicina generale e superate le 350 mila somministrazioni.

Raccomandiamo gli over 60 di prenotare il vaccino dal proprio medico dove può fare anche la terza dose del vaccino Covid campagna vaccinale: oltre 8,75 milioni di dosi somministrate. Oltre il 92% della popolazione adulta e oltre 86% di over 12 che hanno concluso il percorso vaccinale.

Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 350 mila dosi e sono 3.394 i medici di medicina generale e 264 dai pediatri di libera scelta attivi nella campagna. I vaccini distribuiti sono 903.619. Il vaccino è gratuito per over 60, soggetti fragili e dai 6 mesi ai 6 anni di età. Basta richiederlo al proprio medico di medicina generale o al pediatra di libera scelta.

Terza dose: partiti 1,2 milioni di SMS per ricordare le modalità di somministrazione della dose booster a tutti gli assistiti che rientrano nei requisiti previsti a livello nazionale e che hanno eseguito la seconda somministrazione a distanza di 180 giorni.

Terza dose: oltre 175 mila dosi effettuate.  Il 25% della fascia di popolazione over 80 anni è vaccinato con terza dose. È possibile prenotare la dose booster vaccino anti Covid-19 per il personale sanitario per i quali siano passati almeno 180 giorni (6 mesi) dall’ultima somministrazione. Prenotazioni su https://www.salutelazio.it/vaccinazione-dose-booster-personale-sanitario con tessera sanitaria e codice fiscale.

Terza dose: Over 60, è necessario velocizzare la dose di richiamo. Tutte le prenotazioni su https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home con tessera sanitaria e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. Chi vuole può fare la terza dose del richiamo dal proprio medico di famiglia contattandolo direttamente.

ASL Roma 1: sono 72 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

ASL Roma 2: sono 107 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

ASL Roma 3: sono 40 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

ASL Roma 4: sono 36 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

ASL Roma 5: sono 56 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

ASL Roma 6: sono 67 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Nelle province si registrano 67 nuovi casi:

ASL di Frosinone: sono 19 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

ASL di Latina: sono 27 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

ASL di Rieti: sono 6 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

ASL di Viterbo: sono 15 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Print Friendly, PDF & Email