Carrara (MS), Porto di Carrara spa, incontro con comune e sindacati

Carrara (MS), Porto di Carrara spa, incontro con comune e sindacati

364
Porto di Carrara


Download PDF

Prossima riunione il 25 luglio in regione

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

La vertenza della Porto di Carrara spa e dei 35 licenziamenti annunciati dall’azienda è stata al centro dell’incontro convocato oggi 19 luglio dal Consigliere per il lavoro Gianfranco Simoncini e le organizzazioni sindacali e al quale ha partecipato anche il Sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale.

Le organizzazioni sindacali hanno illustrato lo stato del confronto con l’azienda, rilevando una contraddizione fra l’ipotesi dei licenziamenti e il fatto che in queste settimane vi è stato, da parte della società Porto di Carrara, un ampio ricorso a manodopera per il lavoro portuale temporaneo con l’articolo 17.

Nel corso della riunione, si è preso atto del fatto che esistono i presupposti, anche sulla base della disponibilità della ditta Perioli, di assumere una parte dei lavoratori per gestire la nuova concessione demaniale, per chiudere la vertenza senza costi sociali.

Preso atto che per il prossimo 24 luglio l’autorità di sistema portuale ha convocato un incontro con le due aziende ed i sindacati, Simoncini riconvocherà, per il 25 luglio in regione, la società Porto di Carrara e i sindacati, con l’obiettivo di arrivare al superamento dei licenziamenti e trovare una soluzione condivisa.

Print Friendly, PDF & Email