Home Territorio Bradisismo, i Sindaci flegrei: ‘Nessun allarmismo’

Bradisismo, i Sindaci flegrei: ‘Nessun allarmismo’

199
Campi Flegrei


Download PDF

Gli Amministratori: ‘I cittadini devono affidarsi alle informazioni ufficiali’

Riceviamo e pubblichiamo.

Dichiarazione congiunta dei Sindaci di Pozzuoli, Luigi Manzoni, di Napoli, Gaetano Manfredi, di Quarto, Antonio Sabino, e di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione.

Con riferimento al documentario diffuso da un’agenzia svizzera e ripreso da numerose testate nazionali e locali, riteniamo di dover restituire le giuste informazioni ai nostri concittadini.

Dal 2005 il bradisismo ha ripreso la sua naturale attività e, da un paio di anni, gli eventi sismici si sono susseguiti con un’intensità e una frequenza maggiore, anche se 10 volte inferiore rispetto all’ultima crisi bradisismica degli anni 80.

I nostri concittadini sono comprensibilmente preoccupati, e le Amministrazioni flegree stanno facendo sforzi congiunti per affrontare le problematiche oggettive collegate al fenomeno, informando con trasparenza e tempestività i cittadini sull’andamento del bradisismo, in piena collaborazione con il Governo nazionale, la Regione Campania, la Protezione Civile e l’INGV – Osservatorio Vesuviano, al fine di prevenire i rischi e aumentare la resilienza del territorio.

Chiediamo da anni che ognuno faccia la sua parte e gli organi di stampa, fermo restando la libertà di informazione, principio sacrosanto al quale nessuno di noi intende derogare, hanno un ruolo fondamentale e una grande responsabilità nei confronti dei cittadini.

Ribadiamo con fermezza, suffragati dalla netta presa di posizione dell’INGV – Osservatorio Vesuviano, che quanto rappresentato nelle animazioni del filmato sia assolutamente lontano da noi, come qualsiasi altro evento naturale catastrofico, e invitiamo i nostri concittadini ad affidarsi alle informazioni che provengono da chi, ogni giorno, vive e fa in modo di continuare a vivere, in sicurezza, nei Campi Flegrei.

Print Friendly, PDF & Email