Home Cronaca Bonifica di un deposito di pneumatici a Gianturco

Bonifica di un deposito di pneumatici a Gianturco

769


Download PDF

Il servizio della web tv del Comune di Napoli

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Nel servizio della web tv l’avvio della bonifica di un deposito a cielo aperto di pneumatici fuori uso, situato nella zona di Gianturco, dov’è ammassata una quantità stimata di 5.000 tonnellate di materiale, equivalente ad oltre mezzo milione di copertoni.


Gli ammassi di pneumatici sono particolarmente pericolosi in caso d’incendio, sia perché sprigionano diossina, sia perché una volta infiammati sono molto difficili da spegnere.
Il piano di bonifica è frutto della cooperazione fra il Comune di Napoli, la procura di Napoli, comitato di Controllo per l’applicazione del Protocollo per la prevenzione dei roghi in Campania, presieduto dal viceprefetto Donato Cafagna, e il ministero dell’Ambiente. La bonifica viene effettuata dal consorzio Ecopneus.

Nel servizio interviste a Enrico Del Gaudio (Nucleo di tutela ambientale della Polizia Municipale di Napoli) e a Donato Cafagna (viceprefetto, responsabile del comitato di Controllo per l’applicazione del Protocollo per la prevenzione dei roghi in Campania).

Print Friendly, PDF & Email