Home Campania Napoli Benitez rinnova?

Benitez rinnova?

923


Download PDF

Benitez saluta“Se ne riparlerà ad aprile”, ha più volte ripetuto il tecnico spagnolo, lasciando tifosi e società letteralmente sulle spine. Se è vero che il futuro di Rafa è incerto, c’è da dire che lo spagnolo non ha mai escluso la sua permanenza a Napoli.

Il punto focale della questione sono le garanzie che Benitez chiede per poter vincere scudetto ed essere competitivi in Europa. Ormai è ben chiaro che il salto di qualità non dipende solo da un grande mercato, ma anche e soprattutto da un ampio progetto che, come insegnano da circa un ventennio all’estero, miri alla crescita del settore giovanile, delle strutture societarie e alla costruzione di uno stadio di proprietà.

Dopo tante scaramucce tra il patron De Laurentiis e il primo cittadino De Magistris, pare che sia stato raggiunto un accordo che prevede un investimento di circa 20 mln per ristrutturare il San Paolo. Certamente è un inizio, ma non si tratta di una soluzione definitiva, perché solamente un nuovo stadio di proprietà potrebbe garantire alla società entrate notevoli e, di conseguenza, investimenti che prescindano dalla qualificazione alla Champions.

Riguardo al settore giovanile, solo sul lungo termine potremo vedere se la “scugnizzeria”, di cui qualche anno fa parlava De Laurentiis, darà alla prima squadra calciatori di talento. Nessuno si aspetta che da un momento all’altro Gianluca Grava possa trasformare il settore giovanile nella cantera dei blaugrana, però nella primavera già si può segnalare qualche buon elemento, come l’attaccante Bifulco e il difensore Luperto.

Anche sul mercato, dopo la deludente sessione estiva, pare che la società si stia mostrando pragmatica. Con Strinic e Gabbiadini, che hanno senza dubbio rinforzato la rosa, il mercato può essere valutato positivamente. Questi acquisti, tra l’altro, sono un indizio di un’apertura alla richiesta di un top player in mediana da parte di Benitez. La nostra sensazione è che in estate, con la partenza di Inler, la società ritoccherà senza dubbio il centrocampo.

Intanto aprile si avvicina, e De Laurentiis e Benitez si siederanno per discutere del progetto Napoli. Chi sa se stadio e mercato da Champions saranno argomenti sufficienti per trattare il rinnovo o se lo spagnolo, in realtà, non senta nostalgia di Liverpool.

 

Carmelo Cutolo

Print Friendly, PDF & Email
Carmelo Cutolo

Autore Carmelo Cutolo

Carmelo Cutolo, giornalista pubblicista, dottore di ricerca in Filologia classica, docente di lettere nelle scuole di secondo grado, appassionato di poesia, di ciclismo e di calcio.