Home Territorio Estero Arabia Saudita: Riad respinge rapporto USA su caso Khashoggi

Arabia Saudita: Riad respinge rapporto USA su caso Khashoggi

214
Arabia Saudita


Download PDF

Per il Ministero degli Esteri saudita il rapporto include conclusioni errate sulla leadership del Regno

Il Ministero degli Affari esteri saudita ha confermato che il Governo del Regno rifiuta categoricamente quanto affermato nel rapporto fornito al Congresso degli Stati Uniti sul crimine dell’uccisione di Jamal Khashoggi.

In una nota del Ministero degli Affari Esteri di Riad si legge:

A proposito di quanto circolato in merito al rapporto che è stato fornito al Congresso sull’omicidio del cittadino Jamal Khashoggi, il Governo del Regno rifiuta categoricamente le conclusioni fuorvianti e errate contenute nel rapporto sulla leadership del Regno, che non possono essere accettate in alcun modo, e che il rapporto includeva una serie di informazioni e altre conclusioni errate.

Si conferma quanto precedentemente emesso al riguardo dalle autorità competenti del Regno secondo le quali si tratta di un crimine atroce che ha costituito una flagrante violazione delle leggi e dei valori del Regno, commesso da un gruppo che ha violato tutte le leggi e i poteri delle agenzie per cui stavano lavorando. Sono state prese tutte le misure giudiziarie necessarie per indagare e assicurare i colpevoli alla giustizia, poiché le sentenze del tribunale finale sono state emesse contro di loro e la famiglia Khashoggi li ha accolti con favore.

Si legge ancora che per Riad è deplorevole che:

un tale rapporto e le conclusioni sbagliate e ingiustificate in esso contenute siano stati emanati in un momento in cui il Regno ha condannato questo crimine atroce e la sua leadership ha preso le misure necessarie per garantire che un simile sfortunato incidente non si ripeta in futuro e il Regno rifiuta qualsiasi questione che possa pregiudicare la sua leadership, la sovranità e l’indipendenza della sua magistratura.

Il Ministero degli Affari Esteri di Riad afferma che la partnership tra il Regno dell’Arabia Saudita e gli Stati Uniti d’America è una partnership forte e solida, basata negli ultimi ottant’anni su solide basi fondate sul rispetto reciproco, e le istituzioni nei due paesi stanno lavorando per rafforzarli in vari campi e per intensificare il coordinamento e la cooperazione tra di loro per raggiungere la sicurezza e la stabilità nella regione e nel mondo. Ci auguriamo che queste solide basi, che hanno costituito un solido quadro per il partenariato strategico dei due paesi, continuino.

Il Bahrein sostiene la dichiarazione dell’Arabia Saudita sul rapporto sull’omicidio di Khashoggi. L’agenzia di stampa del Bahrain ha riferito ieri, 26 febbraio, in tarda serata che il Bahrain ha espresso il proprio sostegno alla dichiarazione del Ministero degli Affari Esteri saudita in merito al rapporto presentato al Congresso degli Stati Uniti sull’uccisione di Khashoggi.

L’agenzia ha detto:

Il Regno del Bahrain esprime il suo rifiuto di tutto ciò che potrebbe influire sulla sovranità del regno sorella dell’Arabia Saudita.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.