Home Lazio Regione Lazio Agricoltura Lazio, due tavoli concertazione sul verde e biologico

Agricoltura Lazio, due tavoli concertazione sul verde e biologico

285
verde e biologico


Download PDF

Righini: ‘Questi provvedimenti hanno un’importanza strategica e costituiscono una novità assoluta’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

La Giunta regionale del Lazio, presieduta da Francesco Rocca, su proposta dell’Assessore all’Agricoltura e al Bilancio, Giancarlo Righini, ha approvato due delibere, che istituiscono altrettanti tavoli regionali di concertazione.

Il primo, denominato ‘Tavolo Verde’, è finalizzato alla definizione, anche attraverso un’attiva interlocuzione tra la Regione Lazio e le rappresentanze territoriali di settore, delle scelte programmatiche e le conseguenti azioni da intraprendere in materia di valorizzazione e sviluppo delle produzioni vegetali e animali e delle relative filiere, programmazione e implementazione delle politiche agricole comunitarie.

Il secondo tavolo ha come obiettivo la concertazione in materia di filiera dei prodotti biologici del Lazio, per discutere le istanze dei portatori di interesse rendendo più efficace l’azione della Regione Lazio nel miglioramento della competitività e dell’impatto della produzione biologica regionale sul mercato e favorendo l’aggregazione e l’integrazione dei vari attori coinvolti e lo sviluppo dei biodistretti.

L’Assessore Righini spiega:

Questi provvedimenti hanno un’importanza strategica e costituiscono una novità assoluta.

Per la prima volta, infatti, nella Regione Lazio si istituzionalizza un luogo di confronto con i protagonisti della filiera dell’agricoltura e del biologico, dove analizzare insieme le migliori soluzioni e introdurre gli strumenti normativi e finanziari per far crescere e per venire incontro alle richieste dei relativi settori.

A tal fine ai suddetti tavoli siederanno, oltre ai vertici della Direzione regionale agricoltura, anche gli esponenti delle maggiori rappresentanze territoriali di settore.

Print Friendly, PDF & Email