Home Territorio A Bellano (LC) trionfo 5 Stelle Seregnano

A Bellano (LC) trionfo 5 Stelle Seregnano

478
5 Stelle Seregnano


Download PDF

Dei 20 nuovi campioni per categoria, 14 atleti della Lombardia, tre del Veneto e tre del Trentino

Riceviamo e pubblichiamo.

Domenica 16 ottobre si è corsa a Bellano, in provincia di Lecco, la decima edizione del Campionato nazionale CSI di corsa su strada, manifestazione con il patronato e il contributo di Regione Lombardia oltre al patrocinio della Provincia di Lecco ed alla partnership del Comune di Bellano, con il sindaco Antonio Rusconi presente a dare simbolicamente il via alle gare.
Una giornata calda e soleggiata, la brezza del lago di Como, ed un’atmosfera magica hanno incorniciato una domenica ricca di emozioni di grande partecipazione sportiva, a cominciare dagli otre 750 atleti finalisti, per finire con la comunità locale molto presente.

Le bandiere delle regioni arrivate a riva sulle tipiche ‘Lucie’, i saluti istituzionali, la sfilata delle regioni presenti alla manifestazione lecchese e l’inno nazionale hanno fatto da apripista alle gare su un percorso veloce e tutto da spingere con partenza ed arrivo sul Lungolago di Bellano, che ha visto laurearsi 20 neocampioni arancioblu, uno per ogni categoria al via.

Sul gradino più alto del podio salgono 14 atleti lombardi.

Tre i campioni per Veneto e per il comitato di Trento.

A livello societario nelle classifiche combinate tra graduatorie giovanile e assoluti è la corazzata trentina della 5 Stelle Seregnano a bissare il successo dello scorso anno, vittoria nella generale e nel giovanile, 2° posto nell’assoluta, precedendo i valtellinesi del GS CSI Morbegno, 2° nella generale, 1° nell’assoluto, 6° nel giovanile, ed i locali del CS Cortenova, 3° nella generale, 4° nella giovanile e 3° nell’assoluta.

Nelle prove individuali, brilla ancora nei campionati di atletica CSI il talento trentino dell’allievo Francesco Ropelato, del Castel Ivano.

Cinzia Zugnoni, CSI Morbegno, nelle amatori B si porta a casa il terzo titolo nazionale CSI dopo quelli conquistati in pista, 1500 e 3000, mentre Giovanni Zugnoni, GP Santi Olonio, nei senior si è riscattato dopo il ritiro a Fano.

A Bellano a metà gara ha salutato il compagno di fuga, lo junior Mattia Adamoli, US Derviese, e si è involato in solitaria verso la vittoria.

Gara tutta di testa anche per il fortissimo Davide Raineri, Polisportiva Bellano, primatista mondiale da master Fidal, che ha reso così particolarmente felice la società di casa e i suoi tanti tifosi.

Senza rivali anche la corsa di altri due diavoli rossi valtellinesi Elisa Rovedatti nelle allieve e il compagno di squadra del CSI Morbegno, Yassine Jamal El Idrissi nei cadetti.

Negli esordienti Giuseppe Tirinzoni, Talamona, bissa il successo dello scorso anno e fa doppietta con il titolo nel cross.

Risultati delle classifiche

Print Friendly, PDF & Email