Home Politica 495 posti nelle Istituzioni europee

495 posti nelle Istituzioni europee

899


Download PDF

Concorsi EPSO

L’ufficio di selezione del personale dell’UE, EPSO, European Personnel Selection Office, annuncia uno dei più grandi concorsi degli ultimi anni per 495 posti di “segretari” e “commessi” nelle istituzioni dell’Unione Europea (SC 1 e SC 2).

Risorse umane che saranno impegnate tra Bruxelles e Lussemburgo in funzioni di Supporto amministrativo, Supporto ai servizi finanziari e Supporto di segreteria. I compensi variano da € 2.345 al mese (SC1) ad € 2.645 (SC2).

La possibilità, quindi, di una carriera appassionante e realmente europea in un ambiente stimolante, dinamico e multiculturale adatto a tutte quelle persone pronte ad affrontare nuove sfide e fare la differenza al servizio dell’Europa. Le istituzioni dell’Unione Europea, oltre a fornire sostegno ed assistenza al personale neoassunto per il trasloco, offrono un pacchetto remunerativo completo, comprensivo di pensione, assistenza sanitaria e uno stipendio iniziale competitivo. A seconda della propria situazione personale, infatti, c’è la possibilità di avere diritto all’indennità di dislocazione, agli assegni per figlio a carico, all’indennità di trasporto e tanto altro ancora.

La candidatura si invia esclusivamente online seguendo le indicazioni riportate sul sito internet dell’EPSO. Il termine ultimo, compresa la convalida, è fissato al 10 febbraio 2015 alle ore 12.00, ora di Bruxelles.

I candidati dovranno: essere cittadini di uno Stato membro dell’UE; godere dei diritti civili; essere in regola con le norme vigenti in materia di servizio militare; offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere.

 

Print Friendly, PDF & Email
Vincenzo Marino Cerrato

Autore Vincenzo Marino Cerrato

Vincenzo Marino Cerrato, giornalista pubblicista, avvocato, esperto di politica.