Home Territorio Estero Yemen: razzo Houthi uccide 3 bambini a Taiz

Yemen: razzo Houthi uccide 3 bambini a Taiz

310
strada taiz


Download PDF

Erano tutti membri della stessa famiglia

Si contano 3 bambini morti e altri 6 feriti, tutti membri della stessa famiglia, colpiti dalle schegge di un colpo di mortaio sparato dalle milizie Houthi nel quartiere di Al-Kamb a Taiz, nel sud dello Yemen.

La milizia Houthi, sostenuta dall’Iran, ha preso di mira sabato 30 ottobre il quartiere di al-Kamp con un proiettile Hauser, uccidendo 3 bambini e ferendone altri 6, uno dei quali aveva amputato le gambe.

I feriti sono tutti in gravi condizioni, secondo fonti locali riprese dall’agenzia di stampa yemenita “Saba”.

Le milizie hanno continuato a prendere di mira i quartieri residenziali orientali e occidentali di Taiz con colpi di artiglieria, provocando molti feriti e gravi danni alle proprietà dei cittadini.

Sembra si tratti di una reazione alle pesanti perdite subite nelle ultime ore su vari fronti di combattimento nel sud del Governatorato di Marib, nel nord-est del Paese.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.