Home Territorio Estero Yemen: 20 soldati colpiti da violazioni Houthi tregua

Yemen: 20 soldati colpiti da violazioni Houthi tregua

309


Download PDF

306 le violazioni dell’armistizio in soli tre giorni

La milizia Houthi ha commesso 306 violazioni dell’armistizio delle Nazioni Unite in tre giorni, da domenica 31 luglioa martedì 2 agosto, sui fronti dei governatorati di Hodeidah, Taiz, Al-Dhalea, Hajjah, Saada, Al-Jawf e Marib.

L’esercito yemenita ha annunciato la scorsa settimana l’uccisione di 4 soldati e il ferimento di 16 uomini delle sue forze, in violazione della tregua ONU da parte della milizia Houthi, su vari fronti di combattimento.

Le violazioni sono state 76 nell’asse Hays a sud di Hodeidah, 66 sui fronti dell’asse di Taiz, 57 nell’ovest del governatorato di Hajjah, 46 nel sud, ovest e nord-ovest di Marib, 44 nell’asse di Al-Barah, 9 a nord e ad est della città di Al-Hazm ad Al-Jawf e 6 a nord e sud-ovest di Saada e Khreqin nell’asse di Al-Dhalea.

Si tratta di attacchi che variano tra il fuoco contro l’esercito con artiglieria, vari proiettili, cecchini e droni bomba. In questo periodo i ribelli Houthi hanno anche creato siti, scavato trincee e schierato artiglieria, proiettili e droni da ricognizione su vari fronti.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.