Home Territorio ‘Venere’, nuovo singolo di Angelo Piwo

‘Venere’, nuovo singolo di Angelo Piwo

587


Download PDF

Il racconto del corteggiamento con metafore “spaziali”

Riceviamo e pubblichiamo.

‘Venere’ è il secondo singolo di Angelo Piwo per “Sorry Mom” e BeNext Music.
Il brano, prodotto da Snepper, vede il rapper siciliano insieme a Robbie Toodisco ravvivare l’estate 2021 con un suono fresco.

Come con il primo singolo ‘Houston’, il nuovo brano prende il nome del secondo pianeta del sistema solare: Venere.
E inevitabile collegare il pianeta alle donne, all’amore e a quella spensieratezza che si prova durante un viaggio verso un pianeta ancora inesplorato.

La canzone racconta di un corteggiamento spinto, ma mai volgare, fino alla conquista.
Si ritrovano i parallelismi con lo spazio e i corpi celesti, ormai imprescindibili dai brani contenuti nell’album.

Polvere di stelle tra i capelli, pianeti e buchi neri che attraggono a sé.

Inizia un altro viaggio, in attesa del prossimo pianeta, godiamoci la freschezza di ‘Venere’.

Angelo Pirreco, in arte, ‘Angelo Piwo’, nasce il 1° ottobre 1995 in Sicilia, precisamente ad Augusta, in provincia di Siracusa. Musicalmente nasce all’età di 13 anni, quando da un vecchio lettore mp3 inizia ad avvicinarsi alla cultura Hip Hop e la musica rap. Tra il 2014 e il 2017 frequenta l’Università degli Studi di Messina, città che ha visto crescere l’artista sotto il punto di vista della scrittura, sempre più dettagliata. Primo brano frutto di questa crescita è ‘Bagagli a Mano’.

Nel 2017 esce il primo video ufficiale ’01/10′, diretto da MutenFactory e prodotto da Damo Rass ‘RD Studio’ in cui è chiaro il passaggio ad un genere più cantautorale, in cui adotta uno stile che riprende le tecniche di scrittura del Rap, mischiate alla musicalità del Pop.

È seguito poi dai singoli ’03:30′, prodotto da CocoBeatz, diretto e girato da Lenzo nel settembre 2018, ‘Long Island’, traccia in collaborazione con Desirè Magnano in arte ‘Denni’, prodotto da ThorBEATPusher nel 2019 e ‘Non Mi Aspettavo Fosse Amore’, brano dedicato alle vittime del Covid-19 e a tutti quelli che hanno vissuto questo indimenticabile periodo storico.

Nel settembre 2020 grazie a Luca Bernardoni e Marco Biondi entra a far parte dell’Etichetta ‘BeNext Music’ e grazie al Management di ‘Sorry Mom!’ inizia una nuova avventura che lo porterà alla produzione dell’album di debutto in uscita nel 2021.

Il primo brano ‘Houston’ feat. Simone Romano é la dimostrazione della versatilità negli stili, nelle tematiche e nelle liriche dell’artista.
Il viaggio verso lo spazio continua con l’ultimo singolo ‘Venere’.

Print Friendly, PDF & Email