Home Campania Comune di Napoli Trapanese su perplessità acquisto ombrelloni spiagge comunali Napoli

Trapanese su perplessità acquisto ombrelloni spiagge comunali Napoli

912


Download PDF

Le precisazioni dell’Assessore

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

L’Assessore alle Politiche sociali Luca Trapanese, dichiara:

In merito alle perplessità suscitate dall’acquisto degli ombrelloni utilizzati sulle spiagge comunali di Bagnoli e di via Caracciolo, occorre precisare alcuni aspetti.

Anzitutto il costo. Gli ombrelloni collocati sul lungomare ed a Bagnoli, in tutto 60, sono costati 200 euro più IVA mentre la base è costata 75 euro più IVA.

Sono stati scelti prodotti che fossero funzionali, di facile utilizzo e di qualità. Per gli ombrelloni, ad esempio, i tessuti sono in leacril della ditta Tempotest Parà, assemblati in 10 spicchi con doppie cuciture, mentre la base è in propilene riempito di cemento, pesa 33 chilogrammi ed è dotata di un sistema di fissaggio rapido ad innesto.

Quanto alla scelta della ditta fornitrice, come sempre sono state seguite le procedure previste dalla legge: l’acquisto è stato effettuato attraverso il MePa, il Mercato
elettronico della pubblica amministrazione.

Per ridurre i tempi necessari all’allestimento delle spiagge libere si è optato per un’unica
fornitura che comprendesse anche la parte edile, quindi docce, fontanelle e pavimenti insieme alla fornitura e montaggio degli ombrelloni.

Nel caso di via Caracciolo è stata fornita anche la sedia job, che consente di entrare in acqua anche a persone che hanno problemi di mobilità.

Print Friendly, PDF & Email