Home Cultura Training Camp “Governi locali e Politiche europee”

Training Camp “Governi locali e Politiche europee”

783
Anci training camp


Download PDF

Seminario “la Risposta dell’Europa alla crisi economica”

Riceviamo e Pubblichiamo.

Con il seminario “La risposta dell’Europa alla crisi economica” giunge a termine il Training Camp – Percorso Locale della Scuola Anci per Giovani Amministratori “Amato Lamberti”, organizzato, da settembre a dicembre 2015, da ANCI Campania in collaborazione con il Comune di Napoli e l’Università degli Studi Federico II.

Nell’ambito dell’evento conclusivo, che si tiene domani 18 dicembre 2015, dalle ore 10.00, presso il Palazzo delle Arti di Napoli,  i giovani amministratori formati presenteranno, insieme con i contributi al follow-up del percorso formativo, anche i propri elaboratori sul tema dell’innovazione e della governancemultilivello nella prospettiva europea di interesse per le comunità locali.

Ad introdurre i lavori della mattinata Alessandra Clemente, assessore ai Giovani e all’Innovazione del Comune di Napoli, Domenico Tuccillo, presidente dell’ ANCI Campania, e il professore Marco Musella, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche di UNINA. Modera gli interventi Gaetano di Palo, Dean Training Camp – Governi Locali e Politiche Europee.

Il seminario sarà l’occasione, con la relazione del professore Matteo Pizzigallo, per condividere ed analizzare criticità e prospettive di sviluppo di una rinnovata governance locale che guardi all’Europa quale piattaforma istituzionale di valori condivisi e di reali occasioni di crescita culturale e materiale.

Il corso specialistico, indirizzato agli amministratori dei comuni italiani under 35, – evidenzia Pasquale Granata, direttore di Anci Campania –  ha inteso contribuire alla formazione della nuova classe dirigente municipale e di sviluppare, consolidare e diffondere un corpus di conoscenze utile a governare la crescente complessità del sistema delle comunità locali, con l’obiettivo di dare ai 34 giovani amministratori selezionati gli appropriati strumenti tecnici e concettuali per affrontare la missione amministrativa e per sviluppare una visione del futuro e delle scelte politiche di medio periodo attraverso l’acquisizione di valori, metodologie e strumenti idonei a governare al meglio il proprio territorio.

Conoscenze e competenze sul tema delle politiche europee nella prospettiva del governo locale hanno arricchito l’impianto didattico, formativo ed esperienziale dei giovani amministratori: dall’architettura istituzionale dell’UE all’analisi della strategia “Europa 2020”, dai meccanismi finanziari della Ue ai programmi comunitari e alle politiche di coesione.

I giovani amministratori che hanno concluso il programma formativo con la missione alle istituzioni europee a Bruxelles, nella prima settimana di dicembre, riceveranno, al termine della giornata seminariale, gli attestati di formazione come conferma delle competenze e degli strumenti acquisiti per una produttiva e brillante opera di servizio per le comunità locali

Print Friendly, PDF & Email