Home Toscana Regione Toscana Toscana POR FSE 2014-2020, scuola e lavoro facce della stessa storia

Toscana POR FSE 2014-2020, scuola e lavoro facce della stessa storia

702
Fiera Didacta


Download PDF

Il 19 ottobre evento alla Fortezza da Basso, Firenze

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

POR FSE, ovvero Programma Operativo Regionale toscano del Fondo Sociale Europeo per gli anni 2014-2020. Dietro la sigla, forse non troppo conosciuta, non ci sono solo migliaia di euro provenienti dall’Europa e spesi dalla Regione, in accordo con enti e territori, per mettere in campo iniziative per istruzione, formazione, lavoro, inclusione sociale.

Dietro questa sigla c’è un mondo fatto di facce e di storie, di speranze e progetti, opportunità e iniziative, molti dei quali realizzati o in via di realizzazione. Dietro tutto questo, in altre parole, ci sono le persone. E tanti strumenti utili a migliorare la loro vita. Metterli insieme, fare in modo che i bisogni trovino una risposta è la sfida che, attraverso il POR FSE, la Regione Toscana si è posta.

Venerdì 19 ottobre, nell’ambito della Fiera Didacta, Fortezza da Basso, Firenze, presso il Teatrino Lorenese, la Regione Toscana organizza l’evento annuale del Programma operativo regionale FSE 2014-2020, occasione per illustrarne lo stato di avanzamento e riflettere con beneficiari e cittadini sui temi della formazione, istruzione, lavoro e inclusione sociale.

Nel corso dell’iniziativa vengono presentati gli interventi realizzati e le opportunità offerte attraverso gli avvisi in essere e quelli di prossima uscita. All’evento partecipano vari livelli istituzionali. Quest’anno il dibattito sarà incentrato sul tema del rapporto tra scuola e lavoro e, in particolare, sul ruolo che possono avere la formazione professionale e scolastica per i giovani nell’avvicinarsi al mercato del lavoro: due facce della stessa storia. A raccontare le loro storie saranno soprattutto loro, i protagonisti.

Dalle 9:00 alle 12:30, vari livelli istituzionali si confronteranno sui risultati raggiunti e gli strumenti più efficaci messi in campo grazie anche alle testimonianze dei beneficiari.

Alle ore 12:30 la chiusura dei lavori con il cantante Lorenzo Baglioni, testimonial dell’iniziativa Giovanisì Lab, percorso sul tema della dispersione scolastica, promosso dal Fondo Sociale Europeo e da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Iscrizioni online

Info e contatti:
comunicazionefse@regione.toscana.it

Il programma delle iniziative di Regione Toscana a Didacta

Print Friendly, PDF & Email