Home Territorio Teatro dell’Osso presenta Luce Nera

Teatro dell’Osso presenta Luce Nera

1130


Download PDF

Un thriller vittoriano

Dal 22 al 25 ottobre 2015 Teatro il Pozzo e il Pendolo Piazza S. Domenico Maggiore, 3 – 80134 Napoli Teatro dell’Osso presenta Luce Nera un thriller vittoriano.

Drammaturgia e regia di Mirko Di Martino, con Titti Nuzzolese Bruno Tramice Antonio D’Avino Clara Bocchino, scene Serenella Coscione costumi Annalisa Ciaramella. 

In un appartamento di Londra alla fine dell’800: la mente di Paula vacilla ogni volta che la luce a gas della sua abitazione si abbassa per dei motivi che lei non riesce a comprendere, o che forse sono troppo orribili da accettare. Paula è inaffidabile, Paula è confusa, Paula è matta da legare: nasconde gli oggetti nei cassetti e non ricorda di averlo fatto, perde le cose, dimentica tutto, confonde i ricordi. Paula sta male, ma c’è suo marito accanto a lei. Gregory si preoccupa della salute di sua moglie con molta apprensione, forse troppa. La cameriera Nancy assiste ogni giorno ai tentativi del padrone di casa di ricondurre sua moglie sulla strada delle ragione, ma Paula sprofonda nel buio ogni minuto che passa. Strani rumori arrivano dalla soffitta quando Gregory esce di casa, rumori che solo Paula riesce a sentire, rumori che forse sono soltanto frutto della sua mente confusa. Oppure no? Quando l’ispettore Cameron piomba all’improvviso in casa di Paula, le racconta una storia troppo terrificante per essere vera: la storia di un omicidio commesso molti anni prima in quella stessa casa, un omicidio che aspetta ancora di essere risolto.

Chi ha ragione? Chi dice la verità? Bisognerà aspettare che la luce si abbassi ancora una volta: la verità è nascosta nell’ombra.

“Luce nera” è un giallo vittoriano, ovvero ambientato in Inghilterra durante il periodo di governo della regina Vittoria, alla fine dell’Ottocento. Si tratta di un thriller psicologico, un raffinato giallo che ruota intorno alla linea sottile che separa la follia dalla sanità mentale, la premura dall’abuso, la realtà dalla finzione.

Orari spettacoli: dal giovedì al sabato ore 21,00 domenica 18,30
Prezzo biglietto: intero € 16,00 , ridotto € 12,00

Print Friendly, PDF & Email