Home Territorio Stazione centrale di Napoli: attivo presidio medico di primo soccorso

Stazione centrale di Napoli: attivo presidio medico di primo soccorso

936
Stazione centrale di Napoli presidio medico di primo soccorso


Download PDF

Dichiarazione del Presidente De Luca

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Campania.

Abbiamo attivato questa mattina il presidio medico di primo soccorso nella stazione ferroviaria di Napoli centrale.

Con il protocollo firmato dall’ASL Napoli 1 e da RFI, forniamo locali attrezzati e strumenti operativi necessari a svolgere interventi di primo soccorso, 24 ore su 24, nella stazione centrale di Napoli, dove gravitano quotidianamente circa 150mila persone tra viaggiatori e operatori dei servizi ferroviari. Negli anni scorsi era stata eliminata l’ambulanza negli spazi della Stazione centrale di Napoli, ed è stata una scelta assolutamente irresponsabile.

Siamo partiti da un episodio drammatico che si è verificato in estate, quando un cittadino è deceduto in mancanza di soccorso in tempo utile. Abbiamo ragionato con RFI e reperito i locali idonei, al servizio degli operatori del 118 i quali gestiscono già un’ambulanza medicalizzata che in un mese ha all’attivo circa 300 interventi, alcune decine dei quali per situazioni da codice rosso.

Anche questo è uno dei primi passi concreti verso la riorganizzazione generale del 118.

Print Friendly, PDF & Email