Home Territorio Risolta la vertenza Hp di Pozzuoli: salvati 114 posti di lavoro

Risolta la vertenza Hp di Pozzuoli: salvati 114 posti di lavoro

2573


Download PDF

Oggi presso il Ministero dello Sviluppo Economico si è risolta positivamente la vertenza Hp Enterprise Services Italia S.R.L.

La complessa trattativa che ha visti impegnati al tavolo del MISE la Regione Campania insieme alle OO.SS. FIOM CGIL, Fim cisl e UILM UIL e il Coordinamento Nazionale delle Rsu Hp, ha permesso di salvaguardare 114 posti di lavoro che verranno assorbiti dalla società Maticmind con sede di lavoro al Centro Direzionale, mantenendo tutti i diritti contrattuali acquisiti.
L’accordo è stato possibile grazie all’impegno e alla tenacia della Giunta De Luca e dell’Assessore al Lavoro Sonia Palmeri, che ha seguito tutte le fasi della trattativa, ai tavoli locali e a quelli ministeriali.
Afferma il rappresentante nazionale FIOM Cgil: “Oggi si è conclusa una vicenda complicata che ha cercato di garantire per tutti i lavoratori una soluzione produttiva ed occupazione sulla base di un piano industriale discusso in maniera approfondita. Dispiace che 6 lavoratori non abbiano aderito a questa soluzione occupazionale garantita da Maticmind sul terreno contrattuale e del mantenimento dei diritti. Si apre una fase in cui occorre vigilare affinché l’azienda Maticmind rispetti gli impegni assunti sulla strategicita della sede del sito di Napoli. Il MiISE e l’Assessore al Lavoro hanno garantito un  monitoraggio periodico degli impegni sottoscritti”.
Anche l’amministratore delegato di Maticmind S.P.A. Luciano Zamuner si dichiara soddisfatto dell’accordo sottoscritto e confida che le professionalità provenienti da Hp possano sviluppare sia a livello locale che nazionale un grosso potenziale su quelli che sono le sfide tecnologiche dei prossimi anni. Con questo accordo Maticmind rafforza la sua presenza in Campania, ponendo il sito di Napoli come punto nevralgico per lo sviluppo delle attività del sud”.
L’assessore Sonia Palmeri dichiara: “Sono pienamente soddisfatta di aver garantito, con questo accordo, il mantenimento dei livelli occupazionali nella nostra Regione. L’intesa sottoscritta si pone come un  modello da seguire per la composizione di altre vertenze che interessano il territorio, salvando le professionalità altamente specializzate in un settore strategico quale quello dell’information technology”.
La giunta De Luca conferma l’impegno a favore dei lavoratori e delel aziende in difficoltà del territorio campano.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.