Home Lazio Regione Lazio Regione Lazio concede padiglione ex Ospedale Forlanini per sede DIA

Regione Lazio concede padiglione ex Ospedale Forlanini per sede DIA

426
Ex Ospedale Forlanini di Roma


Download PDF

Approvato, inoltre, l’aggiornamento 2023 della ‘Tariffa dei prezzi per le opere pubbliche edili e impiantistiche’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

La Giunta regionale, presieduta da Francesco Rocca, ha approvato, nella seduta di oggi, lo schema di accordo con la Direzione Investigativa Antimafia, DIA, per la “concessione a titolo oneroso di una porzione di immobile dell’ex ospedale Carlo Forlanini da adibire a nuova sede del centro operativo DIA di Roma”.

Nello specifico si tratta del “Padiglione R”.

L’accordo definisce le modalità di una collaborazione istituzionale, amministrativa e tecnica, finalizzata all’elaborazione del progetto di riqualificazione con oneri a carico del bilancio regionale, nei limiti delle risorse finanziarie disponibili e sulla base degli esiti prodotti dallo studio di fattibilità.

L’accordo prevede, inoltre, di autorizzare la quantificazione del canone di concessione alla conclusione degli interventi di riqualificazione.

Con questo atto la Regione Lazio intende offrire un segnale forte alla lotta contro tutte le illegalità e le mafie, concedendo alla DIA un’ulteriore, strategica, sede operativa.

Sempre oggi, la Giunta regionale ha approvato l’aggiornamento della ‘Tariffa dei prezzi per le opere pubbliche edili ed impiantistiche del Lazio – Edizione 2023’. La deliberazione verrà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, BURL, e sul sito istituzionale.

Con l’entrata in vigore della nuova Tariffa, la precedente del 2022 resta valida per i progetti già approvati, oltre che per gli appalti in corso o già aggiudicati al momento della pubblicazione dell’aggiornamento 2023.

Print Friendly, PDF & Email