Home Cronaca Presente e futuro della mediazione familiare

Presente e futuro della mediazione familiare

1090


Download PDF

Professionisti a confronto

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Venerdì 18 marzo dalle ore 9.00 alle ore 14.00, presso la sala Giunta di Palazzo San Giacomo, si terrà il convegno Presente e futuro della mediazione familiare. Professionisti a confronto”.

Il convegno, organizzato dall’Assessorato al Welfare del Comune di Napoli congiuntamente con l’Associazione Internazionale Mediatori Sistemici (AIMS), vuole essere un momento di riflessione e confronto sull’utilizzo della mediazione familiare a sostegno delle coppie che si separano al fine di ridurre la conflittualità ed evitare che i figli diventino vittime involontarie.Interverrà, per i saluti istituzionali, l’Assessore Roberta Gaeta.
Inoltre, interverranno: il dott. Giuseppe Ruggiero, Presidente Nazionale AIMS; il dott. Maurizio Barruffo, Presidente Tribunale per i Minorenni di Napoli; l’avv. Federica Mariottino, Consigliere Nazionale Associazione Nazionale Forense; la dott.ssa Barbara Trupiano, Dirigente Servizio infanzia e Adolescenza del Comune di Napoli; il dott. Raffaele Sdino, Giudice I Sezione Civile del Tribunale di Napoli; l’avv. Maurizio Lucarelli. Coordina i lavori Gennaro Petruzziello, Presidente AIMS-SUD.

Verranno rilasciati i crediti formativi ai mediatori AIMS ed è stata fatta richiesta all’Ordine degli Avvocati di Napoli dei crediti per i propri iscritti.
Il Convegno è gratuito e sarà possibile iscriversi in sede.

Presente e futuro della mediazione familiare

Print Friendly, PDF & Email