Home Territorio Estero Presentato ‘Big Pulse Dance Alliance’

Presentato ‘Big Pulse Dance Alliance’

520
Torinodanza - Silvia Gribaudi - Festa - ph Andrea Macchia


Download PDF

Candidature aperte fino al 16 aprile

Riceviamo e pubblichiamo.

Big Pulse Dance Alliance è il nuovo network di 12 festival e istituzioni di danza europei – di cui Torinodanza Festival fa parte – riuniti da una visione comune: promuove una serie di commissioni e attività che faranno parte del progetto quadriennale, volto a sviluppare e rafforzare il settore della danza contemporanea in tutta Europa.

Durante l’evento di presentazione che si è svolto giovedì 8 aprile 2021, nell’ambito del Sismògraf Dance Festival di Olot, Spagna, i Direttori artistici dei 12 festival hanno evidenziato come Big Pulse Dance Alliance intenda raggiungere i seguenti obiettivi: supportare gli artisti e diversificare la programmazione della danza sui grandi palcoscenici d’Europa; raggiungere un pubblico diversificato e portare la danza in spazi non tradizionali; costruire una solida e attiva rete di festival di danza europei.

Proprio nell’ottica di consolidare il settore della danza contemporanea, durante l’incontro sono stati annunciati i primi artisti che lavoreranno su commissione di Big Pulse Dance Alliance: Oona Doherty (UK), Silvia Gribaudi (IT), Marco da Silva Ferreira (PT) e Amala Dianor (FR).

Contestualmente è stato presentato il programma Big Pulse Scaling Up che si concentrerà sul sostegno alla transizione degli artisti dalla produzione di lavori per palcoscenici di piccole e medie dimensioni a produzioni su larga scala attraverso una serie di coproduzioni. Oona Doherty, Silvia Gribaudi, Marco da Silva Ferreira, Amala Dianor, nell’ambito di questo, creeranno nuovi opere da replicare in tournée in diversi festival partner.

Una seconda serie di commissioni, Big Pulse Open Air, intende riunire artisti e pubblico attraverso coreografie originali, che celebrino il potere del corpo in movimento. Sono aperte, fino al 16 aprile, le candidature per coloro che sono interessati allo sviluppo di idee coreografiche tecnicamente agili ed ecologicamente sostenibili per spazi pubblici all’aperto. La call è disponibile al link http://www.torinodanzafestival.it/?p=9952.

Oltre alle coproduzioni, Big Pulse Dance Alliance, profondamente consapevole delle pressioni e delle sfide che devono affrontare gli artisti e il settore della danza nel suo complesso, ha attivato il programma Visiting Artist, che offrirà agli artisti l’opportunità di visitare i festival partner, stimolando lo sviluppo artistico, lo scambio creativo e il prezioso networking.

Inoltre, il programma Winter Intensives and Mentoring è incentrato sullo sviluppo di capacità di leadership e di gestione dei progetti, oltre ad affrontare le sfide ecologiche e altre necessità improrogabili nella creazione di un ambiente di lavoro sostenibile. Grazie ad un’ampia rete in tutta Europa attraverso i partner esistenti e attraverso questo programma di attività, l’obiettivo a lungo termine di Big Pulse Dance Alliance è quello di stabilire una rete solida e duratura di festival che, lavorando con artisti e pubblico, garantisca il continuo sviluppo e la sostenibilità del settore della danza contemporanea.

Big Pulse Dance Alliance è cofinanziato dal Programma Europa Creativa dell’Unione Europea.

Festival / istituzioni partner della Big Pulse Dance Alliance: Guidati da Tanz im August / HAU Hebbel am Ufer (Germania), i partner della rete includono Dance Umbrella (Regno Unito), Dublin Dance Festival (Irlanda), Julidans (Paesi Bassi), New Baltic Dance (Lituania), ONE Dance Week (Bulgaria), Torinodanza Festival (Italia), Zodiak – Center for New Dance (Finlandia), Sismògraf Dance Festival (Spagna), International Dance Festival TANEC PRAHA (Repubblica Ceca), CODA Oslo International Dance Festival (Norvegia) e Danscentrum Sverige (Svezia).

Foto Andrea Macchia

Print Friendly, PDF & Email