Home Territorio Premio Riccardo Bramante – Tributo a Passione, Arte e Cultura

Premio Riccardo Bramante – Tributo a Passione, Arte e Cultura

961
Premio Riccardo Bramante


Download PDF

La I edizione è in programma presso il Dipartimento Risorse Umane Roma Capitale

Riceviamo e pubblichiamo.

Il Premio Riccardo Bramante è stato istituito in onore di un uomo straordinario, Riccardo Bramante, il cui spirito vivace, nobiltà di cuore e dedizione alla cultura, hanno ispirato molte persone.

Questo prestigioso premio, promosso da Ester Campese, moglie di Riccardo, è un omaggio a colui che ha sempre cercato di coltivare bellezza e umanità nel mondo.

Riccardo Bramante, un gentiluomo di profonda umanità, ha trascorso una vita intensa, caratterizzata dalla sua incessante curiosità e dall’apertura verso gli altri.

La sua passione per l’arte, il cinema, la musica e il giornalismo lo ha portato a fondare e a promuovere progetti editoriali e giornalistici, mantenendo sempre un forte legame con il sociale, specialmente nei confronti dei giovani. La sua eredità riflette valori d’integrità, passione e dedizione.

Il Premio, dedicato all’Arte, al Cinema, alla Musica e al Giornalismo, rappresenta un riconoscimento speciale per coloro che seguono le sue orme e si distinguono nel loro campo.

Il riconoscimento include un testo biografico intitolato ‘Riccardo Bramante – Storia di un Gentiluomo’, scritto dal cognato, Guido Campese, che ne traccia il profilo soprattutto dal punto di vista umano.

La prima edizione avrà luogo a Roma l’11 ottobre 2023, alle ore 16:00, presso il Dipartimento Risorse Umane Roma Capitale.

Durante la cerimonia di inaugurazione sarà presentata un’importante iniziativa: la creazione di una borsa di studio, in onore di Riccardo Bramante, destinata a uno studente meritevole e bisognoso di sostegno.

La cerimonia di premiazione sarà un momento toccante, durante il quale verranno consegnate alcune pergamene in ringraziamento verso coloro che hanno contribuito alla realizzazione del Premio, oltre a talune monete speciali, dedicate a persone che hanno dimostrato un impegno straordinario per migliorare la società attraverso la loro arte.

La scelta di consegnare i riconoscimenti attraverso le monete vuole essere un richiamo a Riccardo e al suo motto riportato in latino in uno dei lati della moneta ‘Vita semper fruendum est’, ‘La vita va sempre goduta’.

È altresì raffigurato l’arco di Costantino con tre porte. La porta centrale simboleggiante il suo ‘passaggio’ nel 2023. Le altre due rappresentano l’opportunità che Riccardo apre ai giovani attraverso le borse di studio nelle arti e nelle scienze.

La consegna dei riconoscimenti sarà effettuata da parte di Ester Campese e dai componenti del Panel che include Guido Campese e i giornalisti Maurizio Moretti e Fabrizio Pacifici.

La presentazione dell’evento sarà curata da Elisa Palchetti, mentre la comunicazione sarà gestita dalla giornalista Iolanda Pomposelli.

Il Premio Riccardo Bramante è stato concepito con l’obiettivo di offrire un sostegno agli studenti meritevoli e bisognosi di aiuto economico. Grazie al contributo dei partner e dei patrocinatori, alcuni dei quali hanno condiviso una relazione speciale con Riccardo ed Ester, questo premio rappresenta un passo importante verso la promozione dell’istruzione e della cultura.

La borsa di studio sarà assegnata direttamente dai patrocinatori agli studenti selezionati, previa l’approvazione da parte di una commissione tecnica, incaricata di valutare le candidature in base al regolamento del premio.

In sua memoria, la consegna della borsa di studio avrà luogo a Roma il 29 gennaio 2024. Continuerà, così, il suo desiderio di ispirare e sostenere le vite appassionate dei giovani talenti, in cui lui ha sempre creduto.

Print Friendly, PDF & Email