Home Territorio Pallavolo, Putignano ambiziosa: l’Arzano Volley può sfidare chiunque

Pallavolo, Putignano ambiziosa: l’Arzano Volley può sfidare chiunque

545
Nicole Putignano


Download PDF

Studio e pallavolo

Riceviamo e pubblichiamo.

Agosto sui libri per Nicole Putignano. L’opposta della Luvo Barattoli Arzano si appresta a disputare un incontro importante per il suo futuro.

Fra poco mi aspettano i test di ingresso al dipartimento di Medicina della Federico II. Un’occasione davvero importante.

Ho deciso di rinunciare anche al periodo di vacanza per essere pronta ad affrontare questa prova.

Studio e pallavolo. Nicole si conferma quella che un tempo si diceva “una ragazza con la testa sulle spalle”.

Alla pari delle sue colleghe vuol raggiungere il massimo sui libri, così come sul campo. Classe 2003, è da tempo ormai nel roster della Luvo Barattoli.

Anche se sono di Battipaglia, ho scelto la Federico II perché vivendo ad Arzano mi è più facile da frequentare. Studentessa fuori sede per motivi sportivi…

Fresca di diploma in Scienze Umane, con un voto di tutto rispetto: 81/100.

Prosegue anche la sua convivenza con le altre compagne di squadra:

Quando posso il sabato torno a casa dopo la partita. Il resto della settimana lo trascorro con Nives Palmese e Martina Giovagnoli e l’altra coinquilina di turno.

Quest’anno siamo in attesa di conoscere Elisa Allasia, che entra a fare parte della nostra squadra.

La permanenza nell’Arzano Volley le ha consentito di togliersi sfizi in tante categorie, ultima delle quali l’Under 19 che l’ha vista conquistare tutto il possibile. Prima però c’era stato tanto altro.

Vittorie praticamente in tutta la trafila giovanile dall’Under 14 in poi. Togliendosi anche la soddisfazione, nelle passate stagioni, di guadagnarsi uno stage con la nazionale giovanile.

Anche per la stagione che sta per cominciare, Nicole Putignano ha tanti sogni nel cassetto:

Vorrei arrivare ai playoff. Spero che sia un anno dove ai risultati sportivi si sommino anche quelli umani.

Mi piace avere rapporti positivi con tutte le compagne di squadra e di divertirmi insieme a loro.

Certo, l’anno scorso è mancata la qualificazione ai playoff, ma siamo pronte a riprovarci quest’anno.

L’Arzano Volley inserito in un girone niente male:

Anche l’anno scorso ci stavano squadre molto forti. Ci sta che abbiamo pagato sul piano dei risultati. Per crescere si deve mettere in conto anche qualche delusione come questa. Però ci riproviamo quest’anno.

È tornata la Volleyrò Roma che mancava da un po’ ma il resto delle squadre e gran parte delle atlete le conosciamo. Possiamo giocarcela con tutti.

Print Friendly, PDF & Email