Home Politica OpenAID Italia, online il nuovo portale

OpenAID Italia, online il nuovo portale

1138


Download PDF

L’Aiuto in numeri: OpenAID Italia

La Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri, DGCS – MAE ha creato un utilissimo portale, OpenAID Italia, su cui sono presenti tutti i dati sull’Aiuto Pubblico allo Sviluppo e le informazioni sulla destinazione e l’impiego dei fondieuropei a partire dal 2004.

Il Portale OpenAID Italia risponde all’impegno sulla piena trasparenza assunto in occasione della Conferenza internazionale sull’Efficacia per lo Sviluppo di Busan.

I dati presenti su OpenAID Italia sono quelli trasmessi a cadenza annuale dall’Italia all’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, e già pubblicati ufficialmente sul sito stesso dell’OCSE. La banca dati di OpenAID consente di conoscere e monitorare i dati sui fondi di aiuto pubblico multi-bilaterale, bilaterale e multilaterale, suddivisi per anno, e compiere ricerche precise e dettagliate su determinati paesi tramite una cartina interattiva.

I dati e le informazioni sulle iniziative vengono così classificati per scopo/settore di destinazione dell’intervento, per strumento o modalità di erogazione del sostegno e per soggetto finanziatore.

Un progetto in più fasi che comporta il successivo inserimento di nuovi contenuti, anche multimediali, sulle singole iniziative ed una maggiore interazione con gli utenti del sito ed i fruitori degli opendata. È prevista inoltre la possibilità che in futuro la piattaforma OpenAID Italia venga aperta alla collaborazione delle Organizzazioni non governative e dei privati per poter fornire un quadro completo dell’Aiuto per lo Sviluppo dell’intero Sistema Italia.

Print Friendly, PDF & Email
Vincenzo Marino Cerrato

Autore Vincenzo Marino Cerrato

Vincenzo Marino Cerrato, giornalista pubblicista, avvocato, esperto di politica.