Home Territorio Omissis – Premio nazionale di drammaturgia II edizione

Omissis – Premio nazionale di drammaturgia II edizione

230
Omissis


Download PDF

Scadenza bando: ore 24:00 del 30 giugno 2024

Riceviamo e pubblichiamo.

Promuovere la drammaturgia contemporanea è l’obiettivo di Omissis – Osservatorio drammaturgico, il progetto a cura di Theatron 2.0 ideato come spazio di espressione e visibilità per le voci più interessanti del panorama autoriale nazionale.

In virtù dell’attività di scouting e diffusione, il progetto ha preso avvio con la realizzazione di una piattaforma digitale, gratuita e liberamente accessibile, dedicata all’approfondimento del percorso drammaturgico di alcuni tra gli autori e le autrici più promettenti del settore.

Attualmente la piattaforma conta 28 profili e oltre 80 testi liberamente accessibili.

Nel 2023 Omissis – Osservatorio drammaturgico è stato implementato con la fondazione di un Premio nazionale di drammaturgia ideato da Theatron 2.0 e realizzato in collaborazione con il Teatro Bellini di Napoli.

A seguito del grande riscontro ottenuto in termini di partecipazione, presentiamo la II edizione del Premio nazionale di drammaturgia Omissis, confermando l’intento di rimettere la scrittura per la scena al centro del dibattito teatrale, gettando un ponte tra autrici, autori, operatori e pubblico.

Il bando avrà validità a partire dal 16 aprile 2024 con scadenza il giorno 30 giugno 2024.

La giuria è composta da Giacomo Bisordi, regista, Ivonne Capece, Teatro Fontana, Lucia Franchi e Luca Ricci, CapoTrave/Kilowatt, Lina Prosa, autrice, Ornella Rosato, Theatron 2.0, Daniele Russo, Teatro Bellini di Napoli, Alessandro Toppi, La Repubblica Napoli, La Falena.

La II edizione del Premio vede l’intensificarsi della funzione di emersione e divulgazione: in dialogo con enti di programmazione sensibili alla nuova drammaturgia, è stata messa a sistema la circuitazione delle letture sceniche delle opere finaliste mediante l’organizzazione di una tournée che tra il 2024 e il 2025 toccherà il Kilowatt Festival (AR), il Festival Dominio Pubblico (RM) e il Teatro Fontana (MI).

Un’altra rilevante novità della II edizione del Premio Omissis è la partnership con una rete di case editrici specializzate, composta da Cue Press, Luca Sossella Editore e Sui Generis.

I cinque testi finalisti saranno inviati in lettura alle case editrici coinvolte che potranno scegliere autonomamente di avviare una collaborazione editoriale con le autrici e gli autori segnalati.

Per rafforzare l’azione di promozione della drammaturgia contemporanea presso un target di giovani lettori e lettrici, inoltre, sarà costituito un comitato di studenti e studentesse universitari under 30, che prenderà in esame i cinque testi finalisti del premio, decretati dalla giuria di esperti. Al comitato giovani sarà affidata la scelta di un’opera cui assegnare un premio in denaro.

La serata conclusiva e la cerimonia di premiazione della II edizione del Premio nazionale di drammaturgia Omissis avrà luogo nell’autunno 2024 presso il Teatro Bellini di Napoli.

Bando completo:
https://webzine.theatronduepuntozero.it/premio-omissis-2024/

Per informazioni:
premio.omissis@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email