Home Politica Nuovi direttori per i musei italiani

Nuovi direttori per i musei italiani

824


Download PDF

In questi giorni sono arrivate le nomine dei nuovi direttori che gestiranno i 20 musei più importanti del patrimonio artistico italiano, tra questi 7 sono stranieri.

Il cambio che ha destato più clamore è quello degli Uffizi, il posto dello storico direttore Antonio Natali sarà assegnato ad Eike Schmidt, 47 anni, esperto di arte fiorentina che arriva da Friburgo. L’età media dei vincitori è di 50 anni e l’ulteriore novità è che tra i 20 nominati, 10 sono donne…. un passo importante verso la parità di genere! Per la maggior parte i nuovi direttori sono storici dell’arte, archeologi, museologi e manager culturali. Tra i 7 stranieri, quattro sono italiani vittime della “fuga dei cervelli” e che ora ritornano nel bel Paese: Bagnoli, Gennari Santori, D’Agostino dagli Stati Uniti e Degl’Innocenti dalla Francia.

Le polemiche sono arrivate da Vittorio Sgarbi, il quale ha criticato la scelta di usare un concorso come mezzo per selezionare i 20 nuovi direttori, definendo questa decisione un ” atto politico pericoloso, che il Ministero pagherà”. Tra i  nuovo selezionati ci sono anche persona competenti ma, ha sottolineato Sgarbi, ” non credo che il nuovo direttore degli Uffizi sia più bravo di quello uscente, Natali”.

I nomi:

1) GALLERIA BORGHESE (ROMA):Anna Coliva – 62 anni, storica dell’arte.

2) GALLERIE DEGLI UFFIZI(FIRENZE): Eike Schmidt – 47 anni, storico dell’arte.

3) GALLERIA NAZIONALE DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI ROMA Cristiana Collu – 46 anni, storica dell’arte

4) GALLERIE DELL’ACCADEMIA DI VENEZIA: Paola Marini – 63 anni, storica dell’arte

5)MUSEO DI CAPODIMONTE(NAPOLI): Sylvain Bellenger – 60 anni, storico dell’arte.

6) PINACOTECA DI BRERA (MILANO):James Bradburne – 59 anni, museologo e manager culturale.

7) REGGIA DI CASERTA: Mauro Felicori – 63 anni, manager culturale.

8) GALLERIA DELL’ACCADEMIA DI FIRENZE:Cecilie Hollberg – 48 anni, storica e manager culturale.

9) GALLERIA ESTENSE (MODENA):Martina Bagnoli – 51 anni, storica dell’arte.

10) GALLERIE NAZIONALI DI ARTE ANTICA (ROMA):Flaminia Gennari Santori – 47 anni, storica dell’arte.

11) GALLERIA NAZIONALE DELLE MARCHE (URBINO): Peter Aufreiter – 40 anni, storico dell’arte.

12) GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA (PERUGIA):Marco Pierini – 49 anni, storico dell’arte e filosofo.

13) MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO (FIRENZE):Paola D’Agostino – 43 anni, storica dell’arte.

14) MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI: Paolo Giulierini – 46 anni, archeologo.

15) MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI REGGIO CALABRIA:Carmelo Malacrino – 44 anni, archeologo e architetto.

16) MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI TARANTO Eva Degl’Innocenti – 39 anni, archeologa.

17) al PARCO ARCHEOLOGICO DI PAESTUM:Gabriel Zuchtriegel – 34 anni, archeologo.

18) PALAZZO DUCALE DI MANTOVA:Peter Assmann – 61 anni, storico dell’arte.

19)Al PALAZZO REALE DI GENOVA:Serena Bertolucci – 48 anni, storica dell’arte.

20) POLO REALE DI TORINO: Enrica Pagella – 58 anni, storica dell’arte.

 

Questa notizia arriva in un giorno di lutto per il mondo dell’arte e dei musei. In Siria, i miliziani dell’Isis hanno colpito di nuovo un museo, distruggendo millenni di storia che non potranno mai più essere restituiti all’umanità. La vittima della ferocia del califfato questa volta è Khaled al Assad, studioso di 81 anni che è stato decapitato sulla pubblica piazza davanti al museo della città di Palmira, che aveva diretto per decenni, e appeso ad una colonna romana. Aveva contribuito ad evacuare reperti conservati nel museo proprio per poterli sottrarre alla distruzione per mano dell’Isis. In segno di lutto i musei italiani hanno esposto le bandiere a mezz’asta.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Monica De Lucia

Autore Monica De Lucia

Monica De Lucia, giornalista pubblicista, laureata in Scienze filosofiche presso l'Università "Federico II" di Napoli.