Home Territorio Nuove rappresentazioni di Perché non me l’avete detto prima?

Nuove rappresentazioni di Perché non me l’avete detto prima?

993


Download PDF

La Compagnia Liberi Teatranti si esibirà in due Rassegne teatrali

La Compagnia Liberi Teatranti di Cupra Marittima torna ad esibirsi nel suo ormai famosissimo cavallo di battaglia “Perché non me l’avete detto prima?” liberamente ispirato a “Mettiteve a fa l’ammore cu me” del grande Eduardo Scarpetta. Due gli appuntamenti di questo mese che rientreranno in altrettante rassegne.

RassegnaRegionaleAnnaBonacci

Giovedì 6 agosto 2015 alle ore 21:30 presso la Corte del Castello di Falconara Alta (AN), la Compagnia Liberi Teatranti sarà in gara con questa commedia brillante, originale e divertentissima per la IV edizione della Rassegna Anna Bonacci 2015 di cui ha vinto la precedente edizione con “Come si rapina una banca” di Samy Fayad, in caso di pioggia ci si trasferirà nell’Auditorium F. Marini in Via Marsala 19. I biglietti per assistere alla rappresentazione sono prenotabili presso l’Associazione Koinè al numero 347/6043522. Nella finale di venerdì 21 agosto verrà designata la migliore compagnia.

RassegnaRegionalediTeatroAmatorialeLa seconda esibizione della Compagnia Liberi Teatranti è prevista per venerdì 7 agosto alle 21:15 a Monte San Vito (AN) in Piazza San Pietro nella I Rassegna Regionale di Teatro Amatoriale 2015. Nella serata conclusiva di mercoledì 12 agosto si decreterà la compagnia vincitrice.

La commedia, rigorosamente in lingua, avrà una durata di 90 minuti di pura ilarità conditi da una trama coinvolgente in cui si dipaneranno storie di amori, passioni e incomprensioni. Il personaggio principale, Felice Sciosciammocca, con il suo portamento incerto e ridicolo ricorda una marionetta facilmente manovrabile da Carlotta che lo usa per irretire Alberto, fidanzato di Marisa, la quale è invece felicemente innamorata e ricambiata da Felice. Il padre di Marisella, don Peppino, zio di Carlotta, stolto e indulgente capo famiglia, è ovviamente ignaro di questi intrighi amorosi. Il divertimento è assicurato!

Ormai giunta al XXV anno di attività, la Compagnia Liberi Teatranti, una delle più importanti ed famose della Regione Marche, punta da sempre sulla commedia napoletana. A capo della Compagnia è la talentuosa Marisa Trionfante, figlia del fondatore e regista partenopeo Severino Trionfante. I componenti, altrettanto qualificati sono altri cinque artisti e un valido tecnico del suono. La regia è affidata a Carla Civardi e Salvo Lo Presti. Il cast è formato da: Salvo Lo Presti (Don Felice), Carla Civardi (Carlotta), Lucio Spina (Don Alberto), Marisa Trionfante (Marisa), Giuseppe Mazza (Don Peppino),  Walter Galotto (Francesco).

In questi 25 anni di attività la Compagnia Liberi Teatranti ha rappresentato moltissime commedie ottenendo, anche a livello nazionale, numerosi premi e i riconoscimenti. La Compagnia non solo si diletta a riadattare commedie classiche del teatro napoletano, ma affronta anche vari autori contemporanei con brillanti risultati. “E fuori nevica” di Vincenzo Salemme è stato così apprezzato dal pubblico che ne sono state inscenate ben 200 repliche! La Compagnia ha recitato anche all’estero, in Svizzera nel 2010 con la farsa di Antonio Petito “Francesca da Rimini – Tragedia a vapore”.  La compagnia si dedica anche a serate di beneficenza per tante Associazioni del territorio tra cui “La Lega del Filo D’Oro”.

Per ulteriori informazioni:
telefono: 366/7185132
sito internet: www.compagnialiberiteatranti.com
E-mail: info@compagnialiberiteatranti.com

 

Print Friendly, PDF & Email
Lorenza Iuliano

Autore Lorenza Iuliano

Lorenza Iuliano, vicedirettore ExPartibus, giornalista pubblicista, linguista, politologa, web master, esperta di comunicazione e SEO.