Home Territorio Nasce la Fondazione Ordine Costantiniano Onlus

Nasce la Fondazione Ordine Costantiniano Onlus

994


Download PDF

di Domenico Matania (www.ilnuovosud.it)

Il 30 giugno, come anticipato, Carlo di Borbone è stato a Napoli. Si è trattato di una visita lampo, in particolare l’erede di Casa Borbone si è recato nel capoluogo partenopeo per firmare l’atto notarile della nascita della “Fondazione Ordine Costantiniano Onlus”. Non è affatto casuale la scelta di Napoli come location per mettere nero su bianco, ma è ancora una volta un gesto simbolico di forte rilevanza a sottolineare il legame e l’affetto che intercorre tra Carlo e la Capitale delle Due Sicilie. L’obiettivo della Fondazione è sottolineare il carattere benefico che contraddistingue da sempre l’Ordine Costantiniano. Il Principe è stato accolto tra gli altri dal Delegato dell’Ordine di Napoli e Campania, il marchese Pierluigi Sanfelice di Bagnoli, e dai vertici nazionali del Movimento Neoborbonico. Dopo una breve sosta presso la Sala Ricevimento dell’Hotel Excelsior di Napoli, Carlo, accompagnato tra gli altri da don Augusto Ruffo di Calabria e dalla Principessa Beatrice di Borbone, si è spostato a Palazzo Reale dove ha firmato l’atto notarile stilato dal notaio Giancarlo Iaccarino. Dopo l’atto formale Carlo di Borbone si è recato presso la Congregazione delle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli, dove ha distribuito derrate alimentari in beneficenza per le famiglie più bisognose della zona.

Print Friendly, PDF & Email