Home Territorio Napoli sommersa

Napoli sommersa

677
Centro Direzionale
Il Centro Direzionale di Napoli allagato.


Download PDF

 

Bastano circa quaranta minuti di pioggia per paralizzare Napoli. Traffico bloccato, uscite delle autostrade chiuse, stazioni della metropolitana allagate.

La città riceve il primo assaggio di autunno in modo traumatico, tra vetture in panne, ingorghi e il suono dei clacson di guidatori esasperati.

Numerose le caditoie della rete fognaria ostruite che hanno impedito il deflusso dell’acqua piovana, causando grossi disagi ad automobilisti e pedoni.

Un operaio al lavoro

Anche l’intervento di operai comunali non è valso a migliorare la situazione. Diversi quartieri hanno visto anche black out, oltre che interruzioni temporanee di linee telefoniche e delle connessioni ad internet.

VMC

Print Friendly, PDF & Email
Pietro Riccio

Autore Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.