Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia, Consiglio approva mozione a sostegno docenti magistrali

Lombardia, Consiglio approva mozione a sostegno docenti magistrali

198
Palazzo Pirelli Milano


Download PDF

Consiglio approva mozione che chiede soluzione a problema delle maestre diplomate prima del 2002

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Farsi carico del problema dei docenti, diplomati prima del 2002, che potrebbero essere licenziati entro giugno 2020.

Lo chiede la mozione, presentata da Barbara Mazzali, FdI, e approvata in serata dal Consiglio regionale, 55 voti favorevoli e 10 astenuti, che impegna il Presidente della Giunta ad attivarsi presso tutte le sedi competenti

per risolvere in modo equo una vicenda che si trascina da tredici anni, sulla base di decreti ministeriali e di ricorsi con esiti opposti.

La mozione, la cui discussione ha chiuso i lavori d’Aula, ha recepito una modifica proposta dalla consigliera Gigliola Spelzini, Lega, e i primi quattro punti di una mozione sullo stesso argomento presentata dal consigliere Andrea Fiasconaro, Movimento 5 Stelle, e con alcune richieste al Governo: recepire l’intesa MIUR – Sindacati del 18 ottobre 2019; salvaguardare i rapporti di lavoro in corso dei docenti diplomati magistrali lombardi; svolgere in futuro un concorso pubblico per diplomati magistrali; avviare il bando di concorso per l’assunzione di 50.000 docenti.

 

Print Friendly, PDF & Email