Home Territorio ‘Le favole di Esopo’ a Palazzo Nieddu Del Rio

‘Le favole di Esopo’ a Palazzo Nieddu Del Rio

225
'Le favole di Esopo'


Download PDF

Inaugurazione mostra il 18 dicembre a Locri (RC)

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria.

Mercoledì 18 dicembre 2019, alle ore 17.30, a Locri (RC), nella splendida cornice del Museo Archeologico Nazionale di Palazzo Nieddu Del Rio diretto dalla dottoressa Rossella Agostino, sarà inaugurata la mostra ‘Le favole di Esopo’.
Interverranno all’iniziativa:
Rossella Agostino, direttore Musei e Parco Archeologico Nazionale di Locri;
Catena G. Moschella, dirigente scolastico Liceo Artistico Preti – Frangipane;
Francesca Paolino, già professore associato storia dell’architettura – UNIRC;
Gaetano Imbesi e Salvatore Palmeri, docenti discipline pittoriche.

L’esposizione consta di oltre 40 bellissime tavole realizzate da allievi dell’indirizzo figurativo dell’Istituto ‘A. Frangipane – M. Preti’ di Reggio Calabria seguiti dal docente Imbesi.

Precisa la dottoressa Agostino:

Tavole policrome che colgono di ogni favola il significato morale che Esopo nel VI sec. a. C. volle dare a questa raccolta. Sarà per il museo un’occasione di incontro tra forme diverse d’arte, un richiamo al mondo antico che coinvolgerà, grazie alle iniziative collaterali programmate per il periodo di durata della mostra, anche giovani scolaresche.

Il Museo Archeologico Nazionale di Palazzo Nieddu Del Rio ospita al piano terra e al primo piano manufatti dal territorio locrese frutto di recenti campagne di scavo dai risultati scientificamente interessanti e manufatti dal sito prostorico di Canale – Janchina. È stata così completata la narrazione della storia e della archeologia locrese.

I tre musei locresi, quindi, due al Parco archeologico dedicati l’uno al periodo greco e l’altro alle testimonianze di età romana, e il Palazzo Nieddu, dedicato al periodo anteriore alla fondazione della colonia e alle scoperte dal territorio, offrono al pubblico una visione completa della Locride tra IX a.C. fino ad età tardo antica.

I Musei e il Parco Archeologico Nazionale di Locri sono afferenti al Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello.

Print Friendly, PDF & Email