Home Territorio Lazio, piccoli ambasciatori di #FridaysForFuture ricevuti da Valeriani

Lazio, piccoli ambasciatori di #FridaysForFuture ricevuti da Valeriani

436
#FridaysForFuture Massimiliano Valeriani

Durante l’incontro, organizzato con Legambiente Formello, illustrato il progetto della Regione per liberare il mare dalla plastica

Riceviamo e pubblichiamo.

I piccoli ambasciatori del clima sono stati ricevuti ieri, 12 aprile, in Regione Lazio dall’Assessore ai rifiuti, casa e urbanistica, Massimiliano Valeriani per i #FridaysForFuture.

I bambini della primaria dell’associazione My Special Time – International Campus, che su iniziativa di Legambiente Formello “Terre di Veio” hanno manifestato il 15 marzo contro il riscaldamento globale, ieri hanno consegnato all’Assessore i loro pensieri, cartelloni, disegni, scritti, lavoretti, e perfino cantato canzoni per chiedere all’amministrazione regionale di farsi parte attiva per fermare il cambiamento climatico.

I piccoli si sono fatti portavoce delle istanze di chi guarda al futuro chiedendo agli adulti di far qualcosa. L’Assessore Valeriani ha risposto illustrando ai bambini il progetto della Regione Lazio contro la plastica nei mari da realizzare anche con l’ausilio dei pescatori.

Racconta la Presidente di Legambiente Formello “Terre di Veio”, Maria Teresa Altorio:

È stata una giornata che ha regalato ai bambini momenti di gioia e di crescita e a noi adulti consegna una grande responsabilità. La Regione Lazio, sia col piano rifiuti che con il progetto _plastic free beach_, sembra andare per il verso giusto.

Speriamo di lasciare alle future generazioni un ambiente migliore proprio come i bambini ci hanno chiesto fino a urlarlo nella canzone con cui hanno salutato l’Assessore.

Print Friendly, PDF & Email