Home Toscana Regione Toscana ‘La Toscana che si muove’, bilancio 5 anni politiche regionali mobilità

‘La Toscana che si muove’, bilancio 5 anni politiche regionali mobilità

485
'La Toscana che si muove. Territorio, infrastrutture, trasporti. Il piano regionale integrato dal dire al fare'


Download PDF

Il 1° ottobre all’Auditorium di Santa Apollonia

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Cinque anni di mobilità, sviluppo infrastrutturale, politiche dei trasporti. Investimenti, strategie e riflessioni. Tutto questo sarà al centro di ‘La Toscana che si muove. Territorio, infrastrutture, trasporti. Il piano regionale integrato dal dire al fare’, giornata di studio che si terrà all’Auditorium di Santa Apollonia in via San Gallo 25/A a Firenze il prossimo 1° ottobre, dalle ore 9:30 alle ore 18:00 circa.
La giornata di riflessione sulle politiche regionali per la mobilità e le infrastrutture torna in autunno a cura dell’assessorato regionale ai trasporti, tuttavia l’edizione del 2019 avrà una portata più ampia, perché farà il punto non soltanto su quanto previsto e realizzato in Toscana nel corso dell’ultimo anno, ma di tutta la legislatura, anni 2014 – 2019, e su quello che resta ancora da fare.

La giornata sarà divisa in due parti: la mattina dedicata allo sviluppo infrastrutturale, con i saluti dell’Assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, la relazione tecnica del Direttore delle politiche per la mobilità Enrico Becattini, una tavola rotonda – cui parteciperanno rappresentanti di RFI, ANAS ed Autostrade per l’Italia oltre all’Assessore alle infrastrutture del Comune di Firenze Stefano Giorgetti, al Segretario generale Fit-Cisl Toscana Stefano Boni ed al presidente di Unioncamere Toscana Riccardo Breda – ed infine l’intervento conclusivo del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, atteso per le ore 12:30 circa.

Dopo una breve pausa inizieranno, alle ore 14:30 circa, i lavori del pomeriggio, centrati sul trasporto pubblico locale.

La sessione sarà introdotta dal dirigente del settore trasporto pubblico della Regione Toscana Riccardo Buffoni, seguirà l’intervento del CEO di Travel Appeal Mirko Lalli, dedicato al ‘TPL sui social e nel web’ ed infine una seconda tavola rotonda cui parteciperanno il Presidente di ANCI Toscana Matteo Buffoni, il Presidente della quarta commissione consiliare Stefano Baccelli, Orazio Iacono Amministratore delegato di Trenitalia, Andrea Zavanella presidente di Scarl One, Jean Luc Laugaa amministratore delegato di Gest e Monica Santucci segretario generale di FILT -CGIL Toscana.

Un breve briefing stampa del Presidente Rossi e dell’Assessore Ceccarelli è previsto alle ore 11:00 circa.

Print Friendly, PDF & Email