Home Politica Kit d’emergenza alla popolazione di Gaza

Kit d’emergenza alla popolazione di Gaza

850


Download PDF

Ennesimo gesto di solidarietà della Cooperazione italiana allo sviluppo

Il 14 gennaio scorso è giunto a Gaza un volo contenente il primo dei due carichi con 250 emergency shelters boxes su 500 destinato alla popolazione palestinese di Gaza. 

L’aereo conteneva 380 KG di beni di prima necessità,tende, coperte, teli isolanti, cucine e fornelli da campeggio, per un valore complessivo di circa € 100 mila, a cura di Shelter Box.

Grazie al coordinamento tecnico-finanziario della Cooperazione Italiana a Gerusalemme e della Ong Acted, il carico verrà distribuito alle categorie più vulnerabili della popolazione palestinese: donne, bambini, anziani, che soffrono le conseguenze più gravi del conflitto conclusosi lo scorso 26 agosto 2014.

La distribuzione dei kit di emergenza rientra nell’ambito del piano di aiuti di emergenza avviato dall’Italia verso la popolazione di Gaza finanziato dalla Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale per un valore complessivo di € 2 milioni di implementati nei settori acqua (Wash), salute e protezione dei rifugiati. Fino ad ora, l’Italia ha impegnato più di € 4 milioni in favore della popolazione della Striscia di Gaza.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Vincenzo Marino Cerrato

Vincenzo Marino Cerrato, giornalista pubblicista, avvocato, esperto di politica.