Home Cultura Introduzione – Relazione introduttiva

Introduzione – Relazione introduttiva

846


Download PDF

Relazione introduttiva al Convegno su “Tradizione civilistica e complessità al sistema. Valutazioni storiche e prospettive della parte generale del contratto”

Paolo Grossi (2003)

Con quest’ultimo articolo concludiamo il nostro ciclo di riflessioni sul lavoro di Paolo Grossi, storico del diritto, giurista e grande intellettuale. Stogrossirico del diritto e civilista: un colloquio che arricchisce nel segno dell’unità della scienza giuridica. Grossi insiste perennemente sulla necessità di recuperare quella percezione unitaria del diritto che oggi, se non proprio perduta, è comunque molto attenuta. Il colloquio tra civilista e storico del diritto è reciprocamente fertile a condizione che entrambi escano dal loro guscio protettivo e siano pronti a venirsi incontro non rinchiudendosi nella solitudine del giurista e non isolandosi con compiacimento e presunzione nel proprio laboratorio. È infatti, per il giurista, tempo di colloqui e scambi continui e vivaci. Il richiamo alla tradizione significa sfiducia nei confronti di ogni improvvisazione e voglia di creare non sul fugace, facendo tesoro dei momenti dialettici che sono la ricchezza dei tempi trascorsi, che rafforzano il presente grazie ad un contrappunto comparativo. “Utilizzare un futuro che sia futuro”, non restaurando il vecchio, ma utilizzando con umiltà le pietre salde del passato. “Il compito del giurista è quello dell’interprete”; ma la sua interpretazione non è esegesi di un testo autorevole, bensì intermediazione tra forme e norme, valori e bisogni emergenti; definizione e categorizzazioni di strumenti percepiti ed inventati dalla prassi, però bisognosi di consolidazione teorica per ricomprendere tutto il paesaggio giuridico nella sua complessità e pluralità. Lo storico del diritto è “signore del mutamento e percettore del senso della linea storica”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Autore Lorenza Iuliano

Lorenza Iuliano, vicedirettore ExPartibus, giornalista pubblicista, linguista, politologa, web master, esperta di comunicazione e SEO.