Home Territorio Il cuore non basta alla Cesport

Il cuore non basta alla Cesport

294
Cesport Italia


Download PDF

I Lions si aggiudicano il derby per 8 – 5 con una grande prestazione

Riceviamo e pubblichiamo.

Sconfitta con onore per la Cesport Italia che alla Scandone si lascia superare dalla Waterpolo Napoli Lions per 8 – 5 dopo aver tenuto testa all’avversario il più a lungo possibile, ma ad avere la meglio è la compagine di Galasso che alla distanza con qualità ed esperienza ha la meglio sui gialloblù.
Partenza incoraggiante per la Cesport che si porta in vantaggio con Bouchè dal palo, Orbinato chiude la porta e Felicella allo scadere fa 2 – 0.

Nel secondo quarto i Lions si svegliano accorciando dopo pochi secondi, Femiano sigla la rete del 3 – 1 ma in meno di un minuto i Lions riacciuffano il pareggio per il 3 – 3 al cambio campo.

Al cambio campo i Lions giocano una partita perfetta in difesa, sorretta da uno straordinario Milione, dall’altra parte Orbinato non è da meno ma la squadra di Galasso riesce a portarsi sul 5 – 3 prima degli ultimi otto minuti.

Nell’ultima frazione di gioco i Lions scappano via, la Cesport riesce solo a limitare i danni ma deve cedere il passo ai più forti avversari; termine 8 – 5 per i Lions che con merito si aggiudicano i tre punti.

È una sconfitta che da un lato prolunga la corsa salvezza della Cesport, dall’altro dimostra quanto la squadra di Gagliotta sia pronta per affrontare al meglio il finale di stagione; contro una squadra così forte obiettivamente era difficile fare di più.

La società ringrazia Immobiliare Andromeda, lo Studio legale Piezzi e associati, la farmacia Cannone, il club specializzato in test di prolifazione clinico-motorio Palepoli, il leader nella vendita di accessori informatici Xtreme, l’azienda ortopedica Ortocenter, la società di software e sistemi Synclab e la casa di risposo Terrazza Maribella, la pizzeria Da Michele in the World, l’azienda ProgettiLab Consulting e Percuoco Assicurazioni, nostri sponsor che sosterranno la nostra causa in questa stagione.

Ora testa al Nuoto 2000, che con la Cesport condivide la sesta posizione, entrambe a due punti dalla salvezza. Si preannuncia un altro derby infuocato!

Cesport Italia – Waterpolo Napoli Lions 5 – 8
(2 – 0; 1 – 3; 0 – 2; 2 – 3)

Cesport: Orbinato, Felicella 1, Alifante, Perrotta, Bouchè 3, Soprano, Corcione, Esposito D., Auletta, Esposito A., Pratali, Femiano 1, Capitella, Radice. All. Gagliotta

Lions: Milione, Occhiello 1, Santovito 1, Percuoco, Sava, Miraldi 1, Riccitiello 1, Telese 2, Ronga, Santamaria, Giannetti, Scalzone 2, Mola, Tiberio. All. Galasso

Arbitro: Rovandi

Print Friendly, PDF & Email