È un Natale speciale allo Zoo di Napoli!

È un Natale speciale allo Zoo di Napoli!

131
L'albero di Natale dello Zoo di Napoli


Download PDF

Programma di eventi dall’8 dicembre al 5 gennaio

Riceviamo e pubblichiamo.

Da sabato 8 dicembre 2018 a sabato 5 gennaio 2019 il Giardino Zoologico avrà una veste speciale per le feste natalizie, con un contenuto del tutto esclusivo, e l’arrivo di una gigantesca sorpresa in carne ed ossa, una programmazione fitta di appuntamenti unici e tante attività come le Zoo Experience.
Naturalmente la missione scientifica, è sempre al centro di ogni progetto dello Zoo di Napoli, per garantire ai nuovi animali in arrivo le migliori condizioni di vita, oltre ad arricchire la varietà zoologica, e ad incoraggiare tutti a conoscere e amare ogni specie in natura, attraverso l’importante funzione educativa, e la conservazione della biodiversità.

Basi concrete per annunciare che l’elefantessa Jula dello Zoo di Napoli, avrà finalmente il regalo di Natale più bello. Ritroverà infatti compagnia dopo la scomparsa della madre Winny, dopo 30 anni trascorsi insieme. Grazie ad un’azione congiunta con lo ZSL Zoo di Londra, l’elefantessa Mya, anch’essa rimasta sola, raggiungerà Jula ed entrambe potranno finalmente farsi compagnia a vicenda in un nuovo exhibit progettato per ospitarle entrambe, nel maggiore confort possibile.

L’8 dicembre per gli ospiti dello zoo sarà possibile visitare l’exhibit degli elefanti e partecipare all’arricchimento di uno speciale albero di Natale con frutta e verdura, mentre allo Store del parco, sarà possibile acquistare dei Peluche speciali per finanziare l’arrivo di Mya, in viaggio da Londra verso Napoli. Infatti il ricavato della giornata e dei gadget, disponibili per tutto il periodo natalizio, sarà completamente devoluto al trasporto e all’accoglienza in un exhibit riadattato.

Il weekend dal 21 al 23 dicembre sarà dedicato a Mya e Jula. Finalmente, Jula avrà una nuova compagna, importantissimo per gli Elefanti considerati tra gli animali più empatici e sociali in natura. Vivono in comunità e interagiscono costantemente. Lo staff di veterinari, keeper e ricercatori dello zoo ha lavorato tanto affinché, in tempi brevi, Jula tornasse ad avere una compagna con cui condividere l’exhibit, giocare e interagire.

Durante il weekend, per la prima volta, sarà possibile conoscere da vicino Mya, a Napoli dopo un lungo viaggio dallo ZSL Zoo di Londra. Laboratori a tema, attività speciali e focus su questi animali saranno il filo conduttore del weekend.

Mentre durante tutti i weekend di dicembre sarà possibile provare le Zoo Experience, al costo di €8,00 + biglietto di ingresso, per i più piccoli, che potranno interagire direttamente con il Tapiro e le Giraffe oltre ad allestire il pasto dei Siamanghi.

Sorprese e programmi speciali sono previsti durante tutto il periodo, fino al 5 gennaio, dedicato all’evento di chiusura.

Zoo di Napoli entrate:
via Arturo Labriola, 74 Napoli, adiacente Piscina Scandone, solo nel weekend;
via John Fitzgerald Kennedy 76, Napoli, tutti i giorni.

Print Friendly, PDF & Email