Home Politica Delegazione Commissione Esteri del Senato in Libano

Delegazione Commissione Esteri del Senato in Libano

1126


Download PDF

La visita ai progetti italiani in Libano

Una delegazione della Terza Commissione Esteri del Senato, composta dai senatori Giuseppe De Cristofaro, Augusto Minzolini e Giorgio Tonini si è recata in visita ufficiale in Libano dall’8 al 10 maggio. Diversi gli incontri con interlocutori istituzionali locali presso il Parlamento ed il Ministero degli Affari Sociali come le visite a Unifil e ai progetti della Cooperazione italiana.
La visita ha riguardato le attività di assistenza ai rifugiati siriani svolte da Avsi nel campo di Marj el Kok posto nella muncipalità di Ebel el Saki e il sito archeologico di Tiro di Al Bass.
Il rappresentante in Libano di AVSI presso la sede di Marjayoun ha accolto i parlamentari spiegando loro le attività, essenzialmente nel settore educativo e dell’assistenza psicologica, che la Ong italiana attua nel campo di Marj el Kok e in altri piccoli insediamenti sorti ultimamente nei pressi.
La stessa UNICEF ha affidato ad AVSI le attività da realizzare anche attraverso rilevanti contributi italiani.
Molto significativa è stata la visita dell’insediamento informale, dove i parlamentari hanno incontrato alcuni rifugiati e ascoltato la loro diretta testimonianza sulle tragedie vissute in Siria e selle difficoltà cui devono fare fronte in Libano.
I senatori si sono quindi recati sul sito archeologico di Tiro Al Bass, iscritto nella lista UNESO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dove stanno per essere iniziati lavori di consolidamento e restauro e presso il quale, grazie ai finanziamenti italiani, sarà definito l’allestimento museografico del Museo archeologico del sito.
Entrambi gli interventi si inseriscono nel programma Chud che mira a tutelare e valorizzazione il patrimonio culturale libanese.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Vincenzo Marino Cerrato

Vincenzo Marino Cerrato, giornalista pubblicista, avvocato, esperto di politica.