Home Lazio Regione Lazio Corrado: Lazio a BITESP per raccontare turismo che guarda al futuro

Corrado: Lazio a BITESP per raccontare turismo che guarda al futuro

467
BITESP


Download PDF

Appuntamento a Venezia dal 23 al 25 novembre

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Per la prima volta la Regione Lazio è presente alla Borsa Internazionale del Turismo Esperienziale, BITESP, la manifestazione fieristica di riferimento per gli operatori del turismo esperienziale e sostenibile e per gli specialisti dell’incoming, in programma a Venezia dal 23 al 25 novembre.

L’Assessorato al Turismo coglie, ancora una volta, un’occasione importante per promuovere, in un contesto di respiro internazionale e attraverso eventi e incontri, l’offerta turistica regionale legata a segmenti strategici per lo sviluppo territoriale, quali quello esperienziale e sostenibile, nonché forme alternative di promozione turistica connesse al digitale a partire dalla realtà aumentata per arrivare al Metaverso.

L’appuntamento è anche e soprattutto un’opportunità per instaurare nuove collaborazioni commerciali: saranno 13 gli operatori del territorio presenti che parteciperanno a incontri B2B.

Ha dichiarato Valentina Corrado, Assessore al Turismo ed Enti Locali della Regione Lazio:

A BITESP sveliamo le bellezze di un territorio che non smette mai di stupire e che è capace di regalare esperienze turistiche uniche legate alla natura, all’outdoor, allo sport, ai sapori.

Penso al rafting, all’enotrekking, allo speleoturismo acquatico, ai sentieri da percorrere a piedi, in bici o a cavallo, ma anche a tutte le proposte enogastronomiche garantite dalle nostre realtà locali.

Questo evento, inoltre, è un’occasione per riflettere su quanto stiamo ponendo l’attenzione sull’innovazione per offrire ai viaggiatori esperienze turistiche totalmente immersive.

Il Patrimonio UNESCO di Cerveteri e Tarquinia, ad esempio, sta utilizzando la realtà aumentata per giungere al Metaverso e portare la storia degli Etruschi direttamente nelle scuole e nelle case; a Tarquinia il turista viene accompagnato passo dopo passo nella visita della città grazie ad un sistema di segnaletica interattiva; Bassano in Teverina è il primo dei borghi della Regione Lazio a sperimentare una visita virtuale garantendo un’accoglienza a 360°.

Continuiamo a volgere lo sguardo al futuro investendo su una strategia di promozione turistica che guarda alle experience, alla sostenibilità e all’innovazione come risorse per offrire al territorio opportunità di sviluppo durature nel tempo.

Diversi gli appuntamenti previsti nella kermesse veneta. Nella giornata di domani alle ore 11:00 si svolgerà l’evento ‘In bici, a piedi, a cavallo, in acqua e a tavola nelle aree verdi protette del Lazio’.

Mentre nella giornata del 24 novembre saranno due gli incontri in programma: alle ore 11:00 ‘Metaverso, un viaggio in anteprima nelle bellezze del Lazio delle meraviglie’ e alle ore 12:00 ‘Sotto o sopra, non finisce mai di stupirti il Lazio delle meraviglie’.

Programma

Print Friendly, PDF & Email