Home Territorio ‘Cats’ al Teatro Palapartenope

‘Cats’ al Teatro Palapartenope

666
'Cats'


Download PDF

In scena dal 3 al 5 novembre

Riceviamo e pubblichiamo.

Attesa delle grandi occasioni al Teatro Palapartenope dove, dal 3 al 5 novembre prossimo, arriverà il musical ‘Cats’ con la regia e l’adattamento italiano di Massimo Romeo Piparo.

Con le celebri musiche di Andrew Lloyd Webber, il lavoro tratto dal libro di T. S. Eliot ‘Old Possum’s book of practical cats’ e prodotto dalla PeepArrow Entertainment in collaborazione con il Teatro Sistina su licenza esclusiva The Really Useful Group – London, nello spazio di via Barbagallo a Fuorigrotta porterà tutte le emozioni di un allestimento storico arricchito dalle coreografie di Billy Mitchell, dalla direzione musicale di Emanuele Friello, dalle scene di Teresa Caruso, dai costumi di Cecilia Betona, dal disegno luci di Umile Vainieri e dal disegno fonico di Davide Zezza.

In scena venerdì 3 novembre alle ore 21:00; sabato 4 novembre con doppio spettacolo alle ore 17:.00 e 21:00 e domenica 5 novembre alle ore 17:00, lo straordinario musical porterà in città l’irresistibile colonia di gatti umanizzati che cantano e ballano sulle rovine della Città Eterna in una magica atmosfera scandita da fantasia, dramma, romanticismo e grande musica.

Ha dichiarato Piparo:

Dopo il grande successo al Teatro Sistina di Roma con numeri record e ripetuti sold out, ‘Cats’, la grande produzione della PeepArrow Entertainment in collaborazione con il Teatro Sistina – su licenza esclusiva The Really Useful Group, London – firmata dal più attivo e creativo regista, produttore e adattatore di Musical italiano, Massimo Romeo Piparo, arriva al Teatro Palapartenope di Napoli.

Il Musical per eccellenza, il titolo che ha cambiato la storia di questo genere di spettacolo, con musiche di Sir Andrew Lloyd Webber e testi del Premio Nobel Thomas Stearns Eliot, vedrà sul palco Chiara Canzian, protagonista nel ruolo di Grizabella, la gatta – glamour che canta l’intramontabile ‘Memory’, un cast di oltre 30 artisti, l’Orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello e le coreografie di Billy Mitchell, coreografo del West End londinese, attuale coreografo associato delle ultime produzioni di A. L. Webber, da School of Rock a Cinderella’.

Per la prima volta al mondo, il ‘Cats’ di Massimo Romeo Piparo ha ottenuto dall’autore l’autorizzazione ad essere ambientato a Roma, in una ipotetica e futuristica ‘discarica’ di opere d’arte e di reperti archeologici, con il Colosseo sullo sfondo.

Anche nella versione italiana dello spettacolo – che a Broadway ha fatto registrare fino al 2006 il record mondiale di repliche consecutive, restando ancora oggi tra i primi quattro Musical più rappresentati della Storia -scenografie spettacolari e coreografie mozzafiato: sul palco il pubblico vedrà muoversi come veri felini gli artisti, tutti sottoposti a speciali e lunghissime sedute di trucco, in collaborazione con M·A·C Cosmetics, per una metamorfosi sorprendentemente realistica in un trionfo di miagolii, nasi neri, baffi, lunghe code e zampe felpate.

Si tratta di un’occasione per ribadire ancora una volta a tutto il mondo la centralità culturale e artistica della Capitale italiana, della sua Storia e del fascino che può conferire a storie prettamente anglosassoni come questa dei gatti Jellicle narrati da T. S. Eliot.

Lo spettacolo è stato riadattato, restando come sempre fedelissimo alla partitura musicale e allo spirito voluto dai suoi creatori, e ha un’aderenza completa al gusto del pubblico italiano.

I personaggi – gatti portano tutti uno stile e un carattere molto in linea con la nostra abitudine di interagire con questo animale – compagno di vita.

‘Cats’ di Andrew Lloyd Webber è uno dei più famosi Musical nel mondo: ha battuto tutti i record di longevità, spettatori e incassi. È stato visto da oltre 73 milioni di persone e ha affascinato il pubblico in oltre 300 città nel mondo.

Nel nutrito cast oltre a Chiara Canzian, sono presenti Fabrizio Angelini nei panni del gatto Gus e tanti altri artisti tra cui Fabrizio Corucci, Giorgio Adamo, Sergio Giacomelli, Pierpaolo Scida, Jacopo Pelliccia, Simone Ragozzino e Rossella Lubrino.

Al Teatro Palapartenope, la poltronissima gold costa 60+9 euro; la poltronissima 55+8,25 euro; la poltrona 50+7,50 euro e la tribuna numerata 30+4,50 euro.

Print Friendly, PDF & Email