Home Territorio Casalnuovo di Napoli: posa prima scultura per Parco delle Chiocciole

Casalnuovo di Napoli: posa prima scultura per Parco delle Chiocciole

449
Parco delle Chiocciole


Download PDF

Dal 27 ottobre al 1° novembre 2023, tutte le mattine l’appuntamento con le sculture giganti della Cracking Art

Riceviamo e pubblichiamo.

Le associazioni ‘CSN Centro Studi Nappi APS’ e ‘Una Città Che… APS’ presentano il prossimo 27 ottobre alle ore 11:00, un nuovo spazio all’aperto sito a via Paolo Borsellino a Casalnuovo di Napoli. Lo spazio si intitolerà Parco delle Chiocciole.

I lavori nell’area termineranno nel 2024, ma l’intento delle associazioni è quello di coinvolgere, sin dall’avvio del progetto, la comunità con un primo evento che rappresenterà la ‘posa della prima scultura’.

Questo il commento di Giovanni Nappi, presidente delle associazioni.
Oltre alla mostra delle sculture, ci sarà un workshop dell’artista Maurizio Capone dei BungtBangt, noto per suonare con strumenti musicali realizzati con materiale di riciclo.

La mattinata del 27 ottobre 2023 sarà riservata alle scuole del territorio, Terzo Circolo Didattico M. T. di Calcutta, I.C.S. De Nicola, Primo Circolo Didattico de Curtis, aderenti al progetto ‘La kasa di tutti’, co-finanziato dall’Agenzia di Coesione a valere sull’avviso per il contrasto alla povertà educativa, rientrante nella misura M5C3 Investimento 3 – Interventi socio – educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a sostegno del Terzo Settore – fondi PNRR.

La mostra delle opere della Cracking Art resterà poi aperta fino al 1° novembre 2023.

L’appuntamento

Dunque, dal 27 ottobre al 01 novembre 2023, tutte le mattine, dalle 10:00 alle 13:00, l’appuntamento con le sculture giganti della Cracking Art è al Parco della Chiocciole, a Casalnuovo di Napoli, via Paolo Borsellino.
La mostra sarà completata da animazione per i più piccoli.

Print Friendly, PDF & Email